Lunedì 17 Giugno 2024

Cultura

Pescara, 80 presepi in mostra al Museo Vittoria Colonna, iniziativa di beneficenza dell'associazione antiviolenza Iside

22/12/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Pescara, 80 presepi in mostra al Museo Vittoria Colonna, iniziativa di beneficenza dell'associazione antiviolenza Iside

Le offerte dei visitatori andranno al reparto Cardiologia-Utic dell’ospedale di Pescara, diretto dal primario Leonardo Paloscia.

L’arte napoletana e abruzzese dei presepi al Museo Vittoria Colonna di Pescara dove, fino al prossimo sei gennaio, c’è la mostra ‘La magia dei presepi’.

L’appuntamento, nato sotto la direzione di Cesare Scognamiglio, è promosso dall’associazione antiviolenza Iside, con sede a Montesilvano, in collaborazione con il Comune di Pescara. Circa ottanta i presepi, realizzati con materiali vari, che raccontano, con maestria, momenti e scene della Natività: il più grande è di 30 metri quadrati ed è dell'artista Rocco D'Angelosante, esemplare tipico della scuola napoletana. L’ingresso è gratuito.

“Una esposizione da non perdere in questo Natale - dice il sindaco di Pescara, Carlo Masci -, per la bellezza e la creatività di questi lavori, ma anche per il fine solidale dell’iniziativa”. Perché il ricavato sarà devoluto in beneficenza, come spiega Annarita D’Urbano, presidente di Iside: “Le offerte dei visitatori - fa presente - andranno al reparto Cardiologia-Utic dell’ospedale di Pescara, diretto dal primario Leonardo Paloscia. Invitiamo, anche per questo, tutti a venire”. In vendita, all’interno dell’esposizione, ci sono anche i primi panetti e biscotti realizzati dal pastificio solidale che Iside sta realizzando.

“Prodotti - spiega D’Urbano - creati dalle donne che l’associazione ha in protezione nelle sue case. Quello del pastificio è un progetto in itinere che vuole ridare dignità e un’occasione di rinascita a tutte quelle donne che escono dalla violenza”.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Pescara Arte Solidarietà

Potrebbero interessarti

Domani, Venerdì 14 giugno sul palco del teatro “F. Fenaroli” di Lanciano.

È Giovanni Tocco del Liceo Scientifico Masci di Chieti il vincitore del premio. Alice De Marcellis, del Liceo scientifico Einstein di Teramo e Cecilia Di Nisio del Liceo Scientifico Masci di Chieti premiate come migliori studentesse

Si conclude un anno scolastico 2023 2024 di grandi soddisfazioni e novità per l'Istituzione civica guidata dal presidente Roberto De Grandis, Un percorso virtuoso che vede crescere questa realtà che permette agli allievi di superare i confini locali e regionali e di aprirsi al mondo.

Una necropoli dell'età del Ferro scoperta a Teramo Individuata nel cantiere di Veterinaria dell'ateneo