Marted 18 Febbraio 2020

Cultura

Lo scrittore frentano Remo Rapino presenta il suo ultimo romanzo

18/11/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Lo scrittore frentano Remo Rapino presenta il suo ultimo romanzo

Prosegue il tour di presentazioni, iniziato a Genova, del nuovo romanzo dello scrittore frentano Remo Rapino, dal titolo Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio, edito per la casa editrice romana minimum fax.

I prossimi appuntamenti si svolgeranno a Torino, il 19 e il 20 novembre: nella prima data l'autore sarà ospite, alle ore 18.30, della Libreria Trebisonda, in via Sant'Anselmo, 22. Il secondo incontro avrà luogo, a partire dalle ore 18, presso la Libreria sulla Dora, sita in via Pisa, 46. L'ingresso è libero. In Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio il protagonista è un folle, un diverso, un emarginato (e, in questo aspetto, l'autore si rifà ad un filone già consolidato in letteratura), che narra la storia della sua vita in prima persona, servendosi, come ha osservato Goffredo Fofi, di un "linguaggio immaginoso o gergale d'impasto multiregionale e bizzarro". Il libro, uscito nelle librerie nel mese di ottobre, ha già suscitato l'interesse e incontrato il favore della critica nazionale. Se ne sono occupati, tra gli altri, il già citato Goffredo Fofi sulle pagine di Internazionale, la rivista Marie Claire, Diego De Silva su Tutto Libri. Una breve, ma lusinghiera, nota critica è comparsa su Il Fatto Quotidiano, che ha definito l'opera "una rivelazione".

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

L’associazione culturale “Il caffè letterario…e non solo” ha presentato ieri, nella Sala di Conversazione Benito Lanci di Lanciano, lo Spettacolo del Libro documento “Lettere d’amore dal carcere”. Insignito della Medaglia del Presidente della Repubblica già presentato al Senato della Repubblica

E’ stata inaugurata questa mattina, l’attività dell’Accademia della Pubblica Amministrazione della Provincia dell’Aquila per la formazione dei dipendenti e amministratori pubblici , presso la sede della Giunta Regionale, con i saluti istituzionali del Presidente della Provincia dell’Aquila Angelo Caruso, dell’Assessore Regionale Guido Liris , del Segretario Generale della Provincia dell’Aquila Paolo Caracciolo e del Presidente della Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana Enrico Michetti per poi proseguire con la prima lezione dal titolo “Il Bilancio di previsione 2020-2022 gli ultimi aggiornamenti dei principi contabili, le novità per gli enti locali della legge di bilancio 2020 e del decreto legge 124 del 2019” che ha avuto come relatrice il Direttore Amministrativo Contabile MEF Paola Mariani.

E’ stato presentato lo scorso 4 febbraio a Roma un innovativo scenario d’uso per la sicurezza in 5G degli edifici attraverso una rete di sensori attivata per il monitoraggio strutturale del complesso dei Musei Capitolini.

Una rappresentazione fortemente voluta dal Comune per far conoscere alle nuove generazioni una tradizione che fa parte delle radici di ogni cittadino.