Marted 05 Luglio 2022

Cultura

Stati generali delle Donne, Città Sant'Angelo firma l'adozione al progetto Le Città delle Donne

29/05/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Stati generali delle Donne, Città Sant'Angelo firma l'adozione al progetto Le Città delle Donne

È il primo Comune che sposa l'iniziativa nazionale de Gli Stati Generali delle Donne che mira alla diffusione di una cultura di politiche delle risorse umane inclusive, libere da discriminazioni e pregiudizi.

Oggi la Vice Sindaco di Citta’ Sant’Angelo, Lucia Travaglini, ha ufficializzato a Gemma Andreini, Ambassador in Abruzzo degli Stati Generali delle Donne l'adozione da parte del Comune del progetto Nazionale “Le Città delle Donne”, ideato a livello nazionale da Isa Maggi. Presenti Rosaria Nelli e Pina Rosato, rispettivamente Presidente e Vice Presidente degli Stati Generali donne Hub.

Attraverso la delibera della Giunta Comunale N. 129 DEL 23/05/2022 Città Sant'Angelo si impegna a seguire i principi e gli obiettivi del Progetto nazionale "Le Città delle Donne" volti alla diffusione di una cultura di politiche delle risorse umane inclusive, libere da discriminazioni e pregiudizi, capaci di valorizzare i talenti in tutta la loro diversità e realizzare azioni positive per aumentare e sostenere la presenza femminile in tutte le sfere della società lavoro, rappresentanza famiglia e socialità.

La cerimonia si è tenuta durante un escursione nel Centro Storico della città , da parte di  un gruppo di corsisti del progetto “Innovazione digitale generatrice sociale in epoca post Covid”, degli Stati generali donne hub Abruzzo, arrivato a Città Sant’Angelo per conoscere il progetto Il “Matrimonio nel Borgo” presentato da Francesca Schunck - Presidente dell'Associazione Culturale Wedding Bureau, progetto teso a rivitalizzare i borghi ed a recuperare le tradizioni nuziali e promuovere il turismo di ritorno. Un bel momento sociale e di aggregazione utile a rafforzare legami e sentimenti utili ad attivare cambiamenti e miglioramenti sociali.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Città Sant'Angelo

Potrebbero interessarti

L'iniziativa prevede anche la promozione delle specificità territoriali attraverso la valorizzazione delle piccole produzioni agroalimentari di origine locale.

L'iniziativa, che quest'anno vede anche un cospicuo sostegno della Regione, grazie all'intervento del consigliere regionale Francesco Taglieri, è stata presentata stamane in municipio.

Consentirà agli studenti nuove opportunità e crediti formativi

L’appuntamento è per domenica 3 luglio, alle Torri Montanare.