Domenica 12 Luglio 2020

Cronaca

Torrevecchia Teatina,operaio avverte un malore mentre era su impalcatura e muore

01/06/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Torrevecchia Teatina,operaio avverte un malore mentre era su impalcatura e muore

I vigili del fuoco solo saliti con una autoscala per recuperarlo ma a nulla sono valsi i soccorsi

Un uomo di 51 anni di Miglianico ha perso la vita stamane mentre stava lavorando su un'impalcatura durante opere di rifacimento del tetto in un cantiere edile a Torrevecchia Teatina. Secondo una prima ricostruzione l'operaio avrebbe avvertito un malore e si sarebbe accasciato sul ponteggio. A nulla sono valsi i soccorsi dei sanitari del 118. Sul posto per i rilievi i carabinieri. Per recuperare il corpo è occorso  l'intervento dei vigili del fuoco che hanno raggunto l'uomo con un'autoscala. Purtroppo una volta portato  a terra non è stato possibile salvargli la vita.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Questa mattina, presso la sede dell’Istituto Don Orione di Pescara, gli uomini e le donne dell’XI° Reparto Volo della Polizia di Stato di Pescara hanno consegnato un ingente quantitativo di dispositivi di protezione (guanti e mascherine) agli operatori sanitari e ai bambini e ragazzi dell' Istituto Don Orione e dell' A.G.B.E. (Associazione Genitori Bambini Emopatici) di Pescara

I controlli della Polizia di sono concentrati sui cittadini provenienti dall'area balcanica per verificare l'applicazione della sorveglianza fiduciaria.

Nelle sole giornate di martedì e mercoledì sequestrati 300 grammi di stupefacenti e individuati 4 soggetti responsabili di detenzione a fini di spaccio di droga.

"In merito alla specifica richiesta del Presidente Aceto, si fa presente che TUA ha attivato tutti i canali utili per sanare il mancato o parziale utilizzo degli abbonamenti. Tant’è che già in data 6 marzo TUA ha emanato un comunicato stampa dal titolo “Abbonamenti scolastici: invito agli abbonati a conservarli”.