Marted 19 Novembre 2019

Cronaca

La Gdf di Avezzano sequestra oltre 1kg di cocaina

01/10/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
La Gdf di Avezzano sequestra oltre 1kg di cocaina

La scorsa notte, i finanzieri della Compagnia di Avezzano, nell’ambito di un normale servizio in materia di controllo del territorio, hanno arrestato due persone, un italiano ed un marocchino, sequestrando oltre 1 Kg. di cocaina nonché l’autovettura nel quale è stato rinvenuto lo stupefacente.

In particolare, la pattuglia del Reparto, comandato dal Cap. Luigi Falce, insospettita dalle irregolari modalità con le quali veniva condotta l’autovettura, ha avvicinato la macchina e, immediatamente, riconosceva negli occupanti, due noti pregiudicati della zona, già gravati da molteplici precedenti anche specifici. La successiva perquisizione dell’autovettura consentiva di rinvenire un borsello contenente un involucro al cui interno era stata occultata cocaina purissima per complessivi kg. 1,064. La descritta operazione di servizio si inserisce nell’incessante, costante attività di prevenzione e di repressione dello spaccio e del traffico di stupefacenti, posta in essere da tutti i Finanziari nella provincia aquilana e volto a salvaguardare e tutelare la salute delle persone e, in particolare dei più giovani.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Il NAS di Pescara ha segnalato all’Autorità Giudiziaria l’allenatore di un cavallo risultato positivo ai test anti-doping

Presidente Nazionale del CNSAS, Maurizio Dellantonio, ha presentato oggi al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella più di cinquanta operatori del Soccorso Alpino e Speleologico, arrivati al Quirinale da tutt’Italia per omaggiare Mattarella.

Nelle prime ore della mattinata odierna, nelle province di L’Aquila e Roma, a conclusione di una articolata indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Avezzano, i Carabinieri della Compagnia di Tagliacozzo hanno dato esecuzione alle ordinanze di misure cautelari emesse dal GIP del locale Tribunale, nei confronti di quattro indagati, ritenuti responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Le Fiamme Gialle di Avezzano, nel corso di attività istituzionali finalizzate alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti, hanno perquisito un’area nella frazione di San Pelino (AQ).