Mercoledì 24 Aprile 2024

Attualità

UCRAINA DODICI MESI DI GUERRA Notizie e riflessioni per comprendere i fatti storici che stiamo vivendo

18/02/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
UCRAINA DODICI MESI DI GUERRA Notizie e riflessioni per comprendere i fatti storici che stiamo vivendo

Incontro pubblico Mercoledì 22 febbraio 2023 alle ore 17 Museo d’Arte Costantino Barbella, in via De Lollis 10, di Chieti.

Il Club per l’Unesco di Chieti invita all’iniziativa pubblica organizzata con il patrocinio del Comune di Chieti “UCRAINA DODICI MESI DI GUERRA - Notizie e riflessioni per comprendere i fatti storici che stiamo vivendo” che si terrà mercoledì 22 febbraio 2023 alle ore 17 al Museo d’Arte Costantino Barbella, in via De Lollis 10, di Chieti.

Il programma prevede in apertura i saluti del Sindaco Diego Ferrara e della Presidente del Club per l’Unesco di Chieti Cinzia Di Vincenzo.

Relatore e narratore storico sulla situazione del conflitto in Ucraina sarà il professore e giornalista Antonello Antonelli, mentre il compito di introdurre e condurre l’incontro è affidato al prof. Mauro Latini, Vice Presidente del Club per l’Unesco di Chieti.

L’incontro intende offrire l’opportunità di conoscere, senza influenze ideologiche e oltre la mera cronaca, le cause e le relazioni tra gli eventi tragici che l’attualità ci presenta, per riflettere sui fatti storici del nostro tempo e ribadire il valore fondamentale della conciliazione tra i popoli per trovare la strada giusta per la difesa della pace che non può, e non deve essere, delegata solo ai <grandi della Terra> .

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Chieti

Potrebbero interessarti

Lunedì mattina nella sala “Benito Lanci” la ratifica dell’accordo alla presenza dei sindaci delle due cittadine. Concerto finale martedì alle 17 al Teatro Fenaroli

A pochi giorni dalla ricorrenza del quindicesimo anniversario del terremoto che il 6 aprile 2009 ha colpito la città capoluogo e molti comuni dell’aquilano, nel centro di Fossacesia è stato intitolato un piazzale a L’Aquila. Molte centinaia di aquilani furono ospitate a Fossacesia.

È un importante servizio dedicato a migliorare il rapporto degli anziani affetti da demenza lieve con l'ambiente circostante e i familiari, con l'obiettivo di contenere i sintomi e preservare le capacità residue della persona.

L'assessore di Fratelli d'Italia, già sindaco di San Salvo, annuncia l'apertura di uno spiraglio concreto ed effettivo sulla possibilità di mantenere i livelli occupazionali esistenti, escludendosi scelte dannose per i lavoratori.