Sabato 21 Maggio 2022

Attualità

Tribunali minori Abruzzo, il presidente della Regione Marsilio annuncia "presto incontro con il ministro"

20/12/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Tribunali minori Abruzzo, il presidente della Regione Marsilio annuncia "presto incontro con il ministro"

Il ministro della Giustizia ha assicurato che riceverà la delegazione abruzzese per ascoltare le ragioni del territorio in difesa dei tribunali che rischiano la soppressione.

In occasione del tradizionale scambio di auguri al Quirinale il presidente della regione Abruzzo Marco Marsilio ha avuto un colloquio con la ministra Cartabia in relazione alla temuta soppressione dei tribunali minori abruzzesi di Lanciano, Vasto, Sulmona ed Avezzano.

Come è noto, nel tentativo di salvare i 4 presidi di giustizia, era stato presentato un disegno di legge, che riprendeva integralmente il testo dell’emendamento al decreto legge 80/21, approvato tra l’altro all’unanimità dalle Commissioni Giustizia, Bilancio e Affari Costituzionali del Senato, poi stralciato dalla presidente Casellati scatenando non poche reazioni politiche.

La ministra ha assicurato al Presidente che non appena terminato l’esame della legge di riforma della giustizia, attualmente alle Camere, incontrerà la delegazione abruzzese, come dal Presidente richiesto le scorse settimane su mandato dell’assemblea tenutasi ad Avezzano. “Si è trattato di un colloquio molto cordiale e costruttivo - ha sottolineato il presidente Marsilio - La ministra mi ha assicurato che ascolterà con molta attenzione e senza pregiudizi le ragioni del nostro territorio in difesa dei tribunali non provinciali”.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Si tratta di una Jeep Renegade e di un trattore Modello New Hollande

Il sindaco Filippo Paolini: "Stiamo lavorando senza sosta e con le dovute cautele per intervenire dove nei dieci anni (e mezzo) passati non si è intervenuto, e via Corsea ne è l’esempio tangibile”.

La famiglia Pace è impegnata da anni in una campagna di sensibilizzazione della sicurezza stradale della città di Pescara in ricordo del sindaco Carlo Pace scomparso nel 2017.

La direzione aziendale della Sanmarco Industrial ha previsto un investimento di circa 3milioni di euro per adeguare lo stabilimento di Atessa alla nuova produzione che partirà da giugno e che sarà esclusiva in Abruzzo.