Domenica 14 Aprile 2024

Attualità

Grazie al Club Frentano Ruote Classiche torna la sessione di verifica ASI

03/04/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Grazie al Club Frentano Ruote Classiche torna la sessione di verifica ASI

Dieci commissari tecnici nazionali in Val di Sangro per esaminare 50 veicoli storici.

Grazie al Club Frentano Ruote Classiche, anche quest’anno torna in area frentana la sessione di verifica per il rilascio del certificato d’identità ASI (Automotoclub Storico Italiano), dopo ben tredici anni non solo per auto, ma anche per moto e veicoli commerciali.
 
Nella mattinata di domenica 7 aprile, saranno infatti 50 i veicoli tra Alfa Romeo, Lancia, Fiat, Mercedes e Porsche (28 auto, 21 moto e 1 camioncino) ad essere esaminati per ottenere l’ambito certificato e la relativa targa oro. Sono dieci i commissari delle tre commissioni tecniche ASI provenienti da tutta Italia e specializzati in marca e modello che valuteranno in ogni loro aspetto i veicoli che i soci del Club Frentano porteranno nelle Officine Nolani in Val di Sangro, dalle 9 alle 13, per ricevere la loro personalissima laurea.
 
«Si tratta di un evento che risalta la volontà del nostro Club - dice il presidente Alberto Sideri - di distinguersi per la qualità dei veicoli iscritti, nelle mani di attenti e scrupolosi proprietari. Il restauro di un veicolo storico richiede la stessa attenzione e ricerca di quello di un’opera d’arte - spiega Sideri -, chi vorrà venire domenica, potrà vederlo con i propri occhi. Siamo infine davvero orgogliosi di portare in Abruzzo le tre commissioni tecniche ASI per la prima volta, è un bel traguardo». Dal 2002, il Club Frentano Ruote Classiche è sinonimo di vetture di pregio di circa 300 appassionati e meticolosi soci.
 
A salutare i commissari nazionali, il Club Frentano Ruote Classiche e gli appassionati ci saranno il sindaco di Atessa Giulio Borrelli e l’assessore allo Sport e Grandi Eventi, e neo consigliere regionale, Vincenzo Menna.
CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Atessa

Potrebbero interessarti

Lunedì 15 Aprile alle 18.00 il circolo PD Lanciano incontrerà in Via Piave l’on Arturo Scotto.

La sindaca Luisa Russo: felici che riusciremo ad offrire il primo tratto di spiaggia libera realmente fruibile per tutti, nel centro cittadino, munita di tutti i servizi.

l sindaco Masci ha sottolineato l'importanza dell'evento G7 per la città e la regione, evidenziando l'opportunità di far conoscere il meglio del territorio agli ospiti internazionali.

L’assessorato alle Politiche sociali del Comune di San Salvo ha pubblicato il progetto “Promozione e inclusione sociale” destinato ai cittadini che si trovano in condizioni svantaggiate.