Sabato 22 Giugno 2024

Attualità

Fossacesia, in pensione dopo 40 anni il carabiniere Luigi Spagna, per lui festa in Municipio

15/03/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
Fossacesia, in pensione dopo 40 anni il carabiniere Luigi Spagna, per lui festa in Municipio

Il sindaco Di Giuseppantonio: Un uomo che per l’intera comunità ha rappresentato un punto di riferimento

Una giornata di festa nell’aula consiliare "Falcone e Borsellino" del Comune, per la consegna di una targa di riconoscimento all’Appuntato scelto Q.S. Luigi Spagna. L’Amministrazione Comunale di Fossacesia, infatti, ha voluto dedicare una cerimonia per salutare i 40 anni di servizio nella Stazione di Fossacesia dell’Appuntato Spagna, andato in pensione.

Il traguardo è stato salutato dal sindaco, Enrico Di Giuseppantonio, dal Comandante provinciale dei Carabinieri di Chieti, Col. Alceo Greco, dal Luogotenente Nicola Zanni, in rappresentanza del Comandante della Compagnia di Ortona, Luigi Grella, in missione in Bosnia, che ha raggiunto telefonicamente l’Appuntato Spagna per un suo saluto, dal Luogotenente Michele Cefaratti, comandante della Stazione di Fossacesia, dai dipendenti del Comune, dall’assessore Giovanni Finoro, dal Comandante e vice comandante della Polizia Locale, Sebastiano Arboretti Giancristofaro e Alfredo Ciccocioppo, una nutrita rappresentanza di uomini dell’Arma e famigliari dell’Appuntato Spagna.

“Pronunciare un grazie può passare per una semplice formalità, ma in questa circostanza ha ben altro significato – ha affermato il sindaco Di Giuseppantonio,consegnando una targa ricordo-. Il mio grazie vuole rappresentare davvero il profondo senso di gratitudine a Luigi Spagna, che gli rivolgo come sindaco e come cittadino di Fossacesia. Un uomo che per l’intera comunità ha rappresentato un punto di riferimento, sempre disponibile, aperto al confronto che non si è mai risparmiato nel suo lavoro. Oggi Luigi va in pensione, ma sono certo che continuerà a dare una mano nelle attività sociali e a stare vicino alla gente con lo stesso spirito di collaborazione e altruismo che abbiamo ammirato nei suoi 40 anni di servizio”.

Il Comandante provinciale Greco, nel suo saluto ha posto l’accento sul fatto che la sua presenza a Fossacesia per la cerimonia in onore dell’Appuntato Scelto Spagna “è stata una scelta voluta. Non sempre, per impegni, presenzio a questo tipo di cerimonie e se sono qui lo devo al sorriso che ha sempre contraddistinto Spagna, che per me ha rappresentato un momento di serenità, di stimolo anche nei momenti più difficili della nostra attività. Nel periodo della pandemia, nonostante la mascherina gli coprisse gran parte del volto, riuscivo a distinguere l’Appuntato Spagna proprio per quel suo sorriso, che dava coraggio e spingeva tutti a dare il massimo”.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

La Notte dei Serpenti, uno degli eventi più attesi dell’anno, è alla ricerca di giovani volontari automuniti della provincia di Pescara per collaborare alla realizzazione del grande spettacolo che si terrà il 20 luglio prossimo. Questa è un’opportunità imperdibile per chi desidera vivere un’esperienza immersiva e formativa nel mondo dello spettacolo.

Mercoledì 19 giugno, alle ore 8.30 in punto, prenderanno il via gli esami di maturità per 10.652 candidati in Abruzzo.

Il presidente di TUA De Angelis, ha già calendarizzato una serie di incontri sul tema Sangritana Spa.

La Regione Abruzzo ha emanato una nuova direttiva che consente ai privati cittadini, imprese, associazioni ed Enti pubblici di raccogliere legna presente a terra lungo i corsi d'acqua demaniali regionali, al solo fine dell’autoconsumo.