Sabato 21 Maggio 2022

Attualità

A Pescara una iniziativa per combattere la violenza sulle Donne

06/05/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
A Pescara una iniziativa per combattere la violenza sulle Donne

Il gruppo motociclistico Centaure on the Road organizza un evento per combattere la violenza sulle Donne con iniziative che si svolgeranno il giorno 8 Maggio 2022 in tutta Italia.

L’Associazione è composta da donne appassionate di motociclette che si sono unite per far sì che il loro amore per la guida delle due ruote diventasse anche il motore per l’organizzazione di eventi e iniziative legate al sociale.

L’iniziativa dell’8 maggio va proprio in questa direzione perché con l’evento organizzato nel giorno della festa della mamma a Pescara e nei capoluoghi più importanti di tutte le regioni d’Italia, si griderà un forte no contro la violenza sulle donne.

A Pescara ci sarà l’incontro con l’associazione Anake, associazione femminile no-profit, costituitasi a Pescara nel 2005 per aiutare donne in difficoltà a causa di maltrattamenti e/o violenze ed ha come primo scopo statutario la lotta contro la violenza alle donne e ai minori

Il Programma prevede il raduno delle Lady Bikers alle ore 10:00 in piazza Sacro Cuore, partenza per un motogiro per le strade della città, il rientro in piazza dove intorno alle ore 11:00 dove si terrà l’incontro con l’Assessore Nicoletta Di Nisio e le referenti dell’Associazione Ananke.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Pescara Sociale

Potrebbero interessarti

Si tratta di una Jeep Renegade e di un trattore Modello New Hollande

Il sindaco Filippo Paolini: "Stiamo lavorando senza sosta e con le dovute cautele per intervenire dove nei dieci anni (e mezzo) passati non si è intervenuto, e via Corsea ne è l’esempio tangibile”.

La famiglia Pace è impegnata da anni in una campagna di sensibilizzazione della sicurezza stradale della città di Pescara in ricordo del sindaco Carlo Pace scomparso nel 2017.

La direzione aziendale della Sanmarco Industrial ha previsto un investimento di circa 3milioni di euro per adeguare lo stabilimento di Atessa alla nuova produzione che partirà da giugno e che sarà esclusiva in Abruzzo.