Domenica 25 Febbraio 2024

Sport

Sulle strade di Sant'Eusanio del Sangro il ciclismo giovanile di qualità con il Memorial Di Toro-Fantini

19/06/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Sulle strade di  Sant'Eusanio del Sangro il ciclismo giovanile di qualità con il Memorial Di Toro-Fantini

Vedrà la partecipazione di 100 corridori in rappresentanza di 23 team da tutto l’Abruzzo e dalle altre regioni d’Italia. Partenza alle 15 da contrada Brecciao.

Un comitato organizzatore ad hoc portato avanti diligentemente da Alessio Di Toro e Domenico Fantini per una corsa che punta non solo alla qualità ma promette spettacolo e fatica: è la seconda edizione del Memorial Mario Di Toro-Giuseppe Fantini per la categoria allievi che oggi, domenica 19 giugno 2022,  assegna la maglia di campione regionale FCI Abruzzo e con la quale si chiude il cerchio in seno a Trittico Giovanile della Val di Sangro sia a livello individuale che a squadra dopo le precedenti prove disputate a Guarenna di Casoli e a Fossacesia.

Dopo un’accurata preparazione condivisa con l’Asd Guarenna 3.0 gli organizzatori hanno allestito un appassionante clichè che porterà la manifestazione ad assumere un ruolo di primo piano in questa terza domenica di giugno con la partecipazione di 100 corridori in rappresentanza di 23 team da tutto l’Abruzzo e dalle altre regioni d’Italia.

Teatro di battaglia il circuito ondulato di 12,2 chilometri da compiere sei volte con la partenza alle 15:00 da Contrada Brecciaio e il passaggio della corsa per la strada provinciale Pedemontana-Percotti, le contrade Candeloro, Saponelli, Passoterrato, Marioli e Tori per ritornare all’arrivo verso quella di Brecciaio. A movimentare la corsa due traguardi volanti nelle contrade Brecciaio e Cotti più un gran premio della montagna in località contrada Castello al culmine di un’ascesa di 2 chilometri con pendenze che oscillano tra il 4% e l’8%. Di certo non manca l’ottimismo degli organizzatori che hanno profuso ogni sforzo possibile per puntare al successo pieno della manifestazione. Nel 2021 così l'ordine di arrivo 1° Giuseppe Carmeni – 2°Christian Di Prima – 3°Emanuele Gentili

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Sabato e domenica spazio alle giovani promesse delle categorie Ragazzi

Dal 6 al 22 settembre la manifestazione sbarca in Italia e in Abruzzo per la prima volta 4 regioni coinvolte, 12 discipline, un unico globale evento che assegnerà 156 titoli

Da lunedì 22 a sabato 26 gennaio, in programma una serie di incontri e di dimostrazioni incentrati sulla disabilità e sulla pratica sportiva a favore dell’inclusione con numerosi ospiti e testimonianze di campioni,