Venerdì 08 Dicembre 2023

Sanità

SANITA': A CHIETI IL FASCICOLO ON LINE PER I BAMBINI

06/12/2012 - Redazione AbruzzoinVideo

6 dicembre 2012. Da oggi la cura del bambino ricoverato in Clinica Pediatrica a Chieti sara' condivisa on line tra l'ospedale, il pediatra di libera scelta, la famiglia e i servizi territoriali della Asl: nasce infatti "Sanita' Amica del Bambino", un sistema telematico che mette in rete in tempo reale tutte le informazioni sul piccolo paziente e consente al pediatra e agli stessi genitori di aggiungere notizie utili, evidenziare sintomi o comportamenti sospetti, allegare immagini
e interagire a distanza con i professionisti. Il sistema, che rappresenta la prima sperimentazione di fascicolo sanitario elettronico e fa di Chieti l'unico ospedale in Abruzzo dotato di una simile innovazione, coinvolge al momento 21 pediatri di libera scelta e 61 professionisti della Clinica Pediatrica (tra
medici, specializzandi e infermieri). A illustrarlo in conferenza stampa sono stati il direttore del Dipartimento Materno Infantile della Asl, Francesco Chiarelli, il direttore Audit e Governo Clinico, Lorenzo Mazzilli, il direttore generale, Francesco Zavattaro, e il direttore sanitario della Asl Lanciano Vasto Chieti, Amedeo Budassi. Non appena il bambino e' ricoverato nella Clinica Pediatrica, il sistema invia una comunicazione tramite SMS al Pediatra di libera
scelta che puo' cosi' mettersi in contatto con i medici ospedalieri per definire meglio il quadro clinico all'ingresso o inviare la Scheda di accesso. Il piccolo paziente e' identificato con un braccialetto che lo segue per tutta la sua permanenza in reparto e consente al personale di ridurre errori di identificazione e somministrazione di terapie, gestite in automatico.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Domenica 3 dicembre cento atleti parteciperanno alla Werewolf Run®, la corsa a ostacoli organizzata da Sport Lab Revolution Asd a Lanciano. L’evento sportivo, patrocinato dal Comune di Lanciano, è stato presentato in conferenza stampa dal presidente e dal vice presidente dell'associazione, rispettivamente Evenzio Alessandrini e Aimone Paolucci, alla presenza del vicesindaco Danilo Ranieri e dell’assessore Tonia Paolucci.

Si è svolta la conferenza congiunta delle opposizioni convocata, questa mattina, a seguito della Commissione Sanità che si è tenuta ieri. Secondo i Consiglieri di minoranza è ingiustificata l'urgenza con cui la Commissione vuole approvare il testo sulla nuova rete ospedaliera e chiedono maggiori possibilità di confronto nel merito.

Gli operatori sanitari si aggiornano per migliorare il benessere dei neonati.

Il manager Schael: Questa è una realizzazione importante per Lanciano che non ha mai avuto la possibilità di investire sulla medicina territoriale per mancanza di strutture e spazi adeguati.