Venerdì 29 Maggio 2020

Politica

Rapporto annuale su raccolta differenziata, la Regione dimentica Vasto

06/12/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Rapporto annuale su raccolta differenziata, la Regione dimentica Vasto

Intervengono contrariati il sindaco Francesco Menna e l'assessore Paola Cianci, che sottolineano in una nota i dati importanti ottenuti nella raccolta differenziata dei rifiuti sul territorio di Vasto.

Nei giorni scorsi, nella sede di Pescara dell’assessorato all’ambiente, è stato presentato il rapporto annuale sulla raccolta differenziata in Abruzzo. “Spiace constatare - hanno dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Menna e l’assessore alle politiche ambientali, Paola Cianci - che tra i Comuni citati che superano il 60% non figuri Vasto. Ricordiamo che la nostra città nel 2018 ha registrato una percentuale di raccolta differenziata pari al 62% e per il 2019 i risultati sono migliorati raggiungendo una percentuale superiore al 70%. Le novità introdotte recentemente nella gestione dei rifiuti hanno favorito il riciclo degli stessi ed il conseguimento della percentuale raggiunta. Sensibilizzare i cittadini - hanno concluso sindaco e assessore - è un obiettivo dell'Amministrazione comunale e di Pulchra e la recente campagna del Tetrapak è un esempio concreto”.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Vasto Francesco Menna

Potrebbero interessarti

Un fatto che ha scatenato polemiche anche in seno alla stessa coalizione di Governo non solo da parte dell'opposizione che ha preso spunto per attaccare la maggioranza anche su altri temi

Il consigliere regionale pentastellato chiede l'intervento del sottosegretario De Annuntiis

Un provvedimento voluto dal gruppo della Lega rivolto alle attività produttive abruzzesi per le spese di investimento che prevede risorse pari a 6 mln di euro

Risorse davvero esigue e solo sulla carta, dei 70 milioni solo 19 sono disponibili