Lunedì 27 Gennaio 2020

Politica

Protezione civile, Testa: grande soddisfazione

10/12/2019 - Redazione AbruzzoinVideo

E'stata approvata dal Consiglio regionale, con i voti favorevoli della maggioranza, il progetto di legge che istituisce l'Agenzia regionale di Protezione civile.

Lo rende noto il capogruppo di Fratelli d'Italia, Guerino Testa che si congratula con "il presidente Marsilio e l'intera Giunta per aver proposto un'importante iniziativa legislativa. Esprimo grande soddisfazione – aggiunge Testa - per il clima positivo che ha caratterizzato i lavori sin dalla prima discussione in Commissione congiunta Bilancio e Territorio, a dimostrazione del fatto che su temi di fondamentale importanza come questo non ci devono essere vincoli di carattere politico-partitico. Una legge che dimostra tutta l'attenzione che questo Governo regionale ha nei confronti di un settore così delicato, strategico ed importante per la vita dei cittadini. Sino ad oggi – prosegue - la Protezione civile regionale è stata organizzata in maniera burocratica all'interno di un Dipartimento composto da diversi uffici. Tutto ciò ha comportato non solo difficoltà di coordinamento ma anche la presenza di una catena di comando farraginosa e spesso troppo lunga per prendere decisioni in tempo utile e tempestivo. Con la nascita dell'Agenzia, che avrà sede a L'Aquila, invece, l'Abruzzo diventa una delle prime regioni italiane (dopo il Lazio e l'Emilia-Romagna) a dotarsi di un organismo regionale che rende più moderna, più efficiente e più snella la cabina di regia della protezione civile che, com'è noto, è un elemento determinante per salvare vite umane e mettere in sicurezza il territorio quando si verificano delle calamità. In sostanza – spiega – l'Agenzia renderà più efficace ed efficiente l'azione della Protezione civile, sia in via ordinaria che in emergenza ed offrirà un quadro organizzativo di risposta sollecita ed affidabile, potendo garantire maggiori spazi di indipendenza operativa. Dopo neppure un anno dall'avvio della XI legislatura regionale – osserva Testa – posso affermare con orgoglio che questo Consiglio è stato in grado di produrre un'altra buona legge, che può senz'altro rappresentare un esempio e un modello per altre Istituzioni. A nome dell'intero gruppo consiliare di Fratelli d'Italia – conclude - auguro per il bene della nostra Regione che lo spirito di condivisione che ha caratterizzato i lavori di questa proposta di legge possa consolidarsi in futuro anche su altre iniziative"

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

La concessionaria autostradale, responsabile della situazione che si è determinata, deve fare di più per risolvere questa drammatica situazione.

Primo incontro ieri tra i rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl e la multinazionale di componentistica per auto che ha rilevato la Honeywell di Atessa.

Il capogruppo della lista "Centrodestra Provinciale", Gabriele Di Bucchianico, punta il dito contro l'operato di Pupillo: "Incapace di gestire e risolvere problemi che attanagliano la nostra Provincia".

Diverse le imprese abruzzesi che grazie a importante contributo potranno realizzare progetti d’innovazione tecnologica.