Marted 19 Novembre 2019

Politica

CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE PER LA PUBBLICITA' ELETTORALE RELATIVA ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE FISSATE PER IL 10 FEBBRAIO

09/01/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE PER LA PUBBLICITA' ELETTORALE RELATIVA ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE FISSATE PER IL 10 FEBBRAIO

Abruzzo in Video, di proprietà di Nicola Lanetta, comunica che intende pubblicare sul proprio portale di informazione, messaggi elettorali a pagamento per le elezioni REGIONALI 2019 che si terranno il 10 febbraio 2019.

UGUALI CONDIZIONI - gli spazi di propaganda saranno offerti a tutti i partiti, a tutte le liste e a tutti i singoli candidati che ne facciano richiesta; - in caso di alleanze, ogni partito sarà considerato in modo autonomo; - le prenotazioni e la consegna del materiale sarà possibile in qualunque giorno fino ad una settimana prima della data delle elezioni; - vige il criterio della priorità di prenotazione per cui chi prenota e formalizza prima ha diritto di scelta degli spazi residui. - i banner verranno rimossi alla mezzanotte del giorno precedente le elezioni; per prendere visione delle tariffe e per richieste di informazioni e di pubblicazione di messaggi di propaganda elettorale a pagamento è necessario scrivere via mail a nicolanetta@abruzzoinvideo.tv

 

Abruzzo in Video applicherà queste regole:

 

BANNER - I banner pubblicitari potranno essere pubblicati fino alle ore 24.00 del giorno precedente alle elezioni con le seguenti modalità di massima:

 

  • Saranno inseriti nella parte superiore del sito o laterale sinistra in home page e nelle pagine di visualizzazione di contenuti ad eccezione della sezione webtv

  • A stabilire la posizione nel riquadro sarà in primo luogo il desiderio del committente ed in secondo luogo lo spazio effettivamente libero e non già prenotato. Si ricorda che per ogni spazio saranno inseriti al massimo 5 inserzionisti con rotazione di 10 secondi. – Sarà cura del committente fornire a Abruzzo in Video i files già pronti per la pubblicazione.

     

VIDEO - Abruzzo in video mette a disposizione, a pagamento, di tutti i soggetti politici che ne faranno richiesta:

  • Spot in home page in primo piano (massimo 3)

  • Spot nel canale Elezioni 2019

  • Messaggi Video Autogestiti max 10min. Inserimento nel canale elezioni 2019.Condivisione facebook - twitter – google+

  • Dirette livestreaming

 

RICHIESTA DI INSERZIONE - Le prenotazioni andranno effettuate almeno 3 giorni precedenti alla pubblicazione e pervenire esclusivamente al seguente indirizzo e-mail nicolanetta@abruzzoinvideo.tv Il pagamento è sempre anticipato.

 

FATTURAZIONE - Abruzzo in Video accetterà ordini richiesti da ogni parte politica, movimento, candidato, a cui verrà emessa fattura con formula di pagamento anticipato.

 

TEMPI DI PUBBLICAZIONE - Abruzzo in Video si impegna a mandare online i banner o i video entro i 3 giorni successivi la ricezione della conferma della adesione e della ricevuta di bonifico.

 

TARIFFA PUBBLICITARIA - Le tariffe possono essere richieste alla mail nicolanetta@abruzzoinvideo.tv

 

RESPONSABILITA' Il committente si assume la responsabilità esclusiva (civile e penale) di quanto affermato e dichiarato nello spazio autogestito a pagamento sollevando l’Editore e il Direttore Responsabile da ogni eventuale responsabilità. Resta comunque la facoltà discrezionale del Direttore Responsabile di non pubblicare un messaggio propagandistico chiaramente e palesemente ritenuto diffamatorio e, quindi, contro legge.

 

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Giacinto Palazzuolo ha rappresentato indiscutibilmente un pilastro per il Comune di Vasto, senza tirarsi indietro nemmeno quando l’età lo aveva collocato in pensione, dispensando, su richiesta, qualsiasi consiglio o suggerimento

Un incontro con il neo presidente del Parco nazionale della Majella, Lucio Zazzara, ma anche e soprattutto un Tavolo di confronto per il rilancio di un territorio, patrimonio indiscusso dell'Abruzzo e capace di generare ricchezza.

Il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, ha partecipato oggi alla cerimonia di inaugurazione del primo 'ponte elettrico' tra l'Europa e i Balcani. Presente alla cerimonia anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

E’ stato presentato questa mattina a Lanciano, nella sede della divisione ferroviaria di Tua Spa, il progetto esecutivo di realizzazione dell’autostazione del capoluogo frentano.