Marted 05 Luglio 2022

Miscellanea

CANI: L' importanza di educare ed educarci quando un cucciolo entra in famiglia

27/05/2017 - Redazione AbruzzoinVideo

Un corso dedicato a chi adotta un cucciolo di cane, è stata la bella e riuscita idea dell'educatrice cinofila Flavia Baccile, titolare insieme al marito Matteo Monaco, del  Centro “In Fido con Fido” che si trova a Fossacesia in provincia di Chieti, in Abruzzo, una bellissima realtà dedicata ai cani ed immersa in una distesa di ulivi dove tantissimi cani, di tutte le razze, possono correre e divertirsi e seguire lezioni insieme ai loro padroncini. Il corso che si concluderà domani con l'ultima lezione, è volto a far conoscere a chi adotta un cucciolo le piccole regole che serviranno a convivere serenamente con il nuovo componente della famiglia, il cane, in modo da farlo crescere in un ambiente che non violi la le sue esigenze e la sua identità di cane. Un corso voluto da Flavia Baccile per educare alla cultura del rispetto del cane da parte di ogni  componente della famiglia sia adulto che bambino. L'iniziativa è solo una delle tante promosse dal Centro, un fiore all'occhiello, nel settore,in Abruzzo.

Matteo Monaco  si occupa dell'asilo giornaliero, un servizio molto apprezzato da chi andando al lavoro o in vacanza non vuole lasciare il proprio amico a 4 zampe a casa e lo affida proprio a Matteo, che ogni giorno, si prende cura degli amici pelosetti, per loro Matteo è un grande amico di giochi ma anche un di severo dispensatore di piccole regole di convivenza. Per tantissime persone,ormai sono davvero numerose quelle che scelgono di avere in casa un amico a quattro zampe,si tratta di un grande supporto e soprattutto una gioia per il cane,che può trascorrere giornate insieme ad altri pelosi finchè il padroncino non torna dal lavoro o dalla vacanza  lo va a prendere. L'asilo per cani è una realtà poco conosciuta in Abruzzo,il Centro In Fido con Fido con grande professionalità ha saputo essere al passo con i tempi, tempi in cui gli animali ed i cani in particolare, essendo essere senzienti, vengono trattati con grande rispetto e spesso  come figli. 

 

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Si conferma anche quest’anno il successo della Befana del Vigile, iniziativa di solidarietà organizzata dal Comando di Polizia Municipale, guidato da Nicolino Casale.

Sull’intero complesso dello stadio di proprietà del Comune insistono vincoli che ne affermano la valenza storico-architettonica.

I caschetti sono ispirati al copricapo che i pompieri indossano in servizio e sono stati realizzati da due volontari Vigili del Fuoco del distaccamento di Montesilvano

È stato previsto di istituire una tariffa unica regionale da porre a carico dei professionisti che presentano l’Attestato di Prestazione Energetica