Domenica 26 Maggio 2024

ELEZIONI AMMINISTRATIVE PESCARA, SINISTRA ITALIANA, SODDISFATTI PER L' UNITA' SUL NOME DI MARINELLA SCLOCCO

09/04/2019 - Redazione AbruzzoinVideo

"Siamo molto soddisfatti che dopo aver chiesto ripetutamente di trovare una chiara figura di discontinuità che potesse essere figura centrale di un progetto chiaro per la città di Pescara, siamo riusciti a convergere su Marinella Sclocco come figura unitaria dell'intera coalizione."

La sua storia politica e la sua esperienza amministrativa possono essere messe in modo proficuo a disposizione dell'intera collettività e crediamo sia la persona giusta per provare ad arginare l'onda nera che ha gia travolto la Regione Abruzzo alle ultime elezioni. 

Per evitare che la Lega e il centro-destra mettano le mani su Pescara serve chiarezza sull’idea di città da portare avanti, e Marinella Sclocco è la persona più adatta ad interpretare questa nuova fase per la sua storia politica e per la capacità di ascolto e dialogo con la cittadinanza che ha sempre dimostrato.

 " Così gli esponenti della Sinistra Italiana Daniele Licheri - Segretario Regionale Sinistra Italiana Abruzzo, Daniela Santroni - Capogruppo Sinistra Italiana Comune Di Pescara e Giovanni Di Iacovo Vice Sindaco Comune di Pescara, che hanno partecipato   stamane a Pescara al tavolo di coalizione del centro-sinistra  per definire la candidatura a sindaco in vista delle prossime elezioni amministrative.

"Siamo convinti - continuano - che lei sia la persona giusta per parlare ai tanti e alle tante che si aspettano un cambio di marcia. Per ultimo, ma non certo per importanza, ci preme sottolineare come finalmente il centro sinistra per la la prima volta ha il coraggio di candidare una donna alla guida della città più grande d'Abruzzo. E in un periodo storico come questo è anch'esso un segnale importante. 

CONDIVIDI: