Marted 16 Agosto 2022

Economia

PRIMO CONVEGNO NAZIONALE EUROPEDAY, GIOVANI, LAVORO, IMPRESE

13/04/2012 - Redazione AbruzzoinVideo
PRIMO CONVEGNO NAZIONALE EUROPEDAY, GIOVANI, LAVORO, IMPRESE

13 aprile 2012.

Oltre quattrocento partecipanti hanno preso parte al primo convegno

Nazionale EuropeDay, Giovani, lavoro, imprese, svoltosi presso

l’Auditorium De Cecco, in piazza Unione a Pescara. Grande

soddisfazione è stata espressa da Alessandro Addari, promotore

dell'iniziativa e Presidente del Gruppo Giovani imprenditori di

Confindustria Pescara, che ha affermato che lo

“EuropeDay ha

l’obiettivo di disseminare le opportunità offerte dall’Europa ai

giovani e alle imprese

, in un momento particolarmente complesso

della sua storia, è fondamentale riprendere il sogno dei padri costituenti

e realizzare una Europa forte e coesa in cui lo spirito solidale emerga

con decisione sulle spinte localistiche”. Addari ha proseguito affermando

che “il campo di gioco oggi è l’Europa e il mondo, una piccola regione

come l’Abruzzo deve sentirsi sempre più come una città d’Italia e l’italia,

una regione d’Europa”. Tra i temi affrontati dai relatori del convegno,

Turismo multimediale telematico con la sponda europea dell'altra parte

dell'Adriatico e come opportunità di lavoro e sviluppo territoriale; I

programmi di mobilità, tirocini e lavoro in Europa, le sfide poste in

questo secolo da globalizzazione e invecchiamento della popolazione, La

condizione dei giovani italiani, mediazione, approccio culturale,

tematiche relative al mercato del lavoro in particolare nell’Europa

dell’Est, Russia e Turchia e i progetti di international mobility, I fondi

diretti per le imprese o anche di quelli per i giovani, i ruoli del dottore

commercialista nella prospettiva europea, il progetto erasmus per i

Giovani Imprenditori. Ha partecipato una delegazione di imprenditori

Turchi, interessati a progetti di interscambio con imprese Italiane.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Lo annuncia Filcams Cgil Abruzzo Molise: i lavoratori e le lavoratrici scioperanno per vedere rispettati i propri diritti

Il Presidente della regione Abruzzo: “Stiamo lavorando con curatela fallimentare per dare un futuro anche alle terme di Caramanico”

Il presidente della regione Abruzzo Marco Marsilio: "L'auspicio che si possa raggiungere la piena occupazione e quindi quota 1000 posti di lavoro, prima dei tre anni previsti".

È online, ed operativo da oggi, il portale internet nextappennino.gov.it attraverso il quale i cittadini, le imprese e le amministrazioni pubbliche potranno informarsi ed accedere alle risorse e alle agevolazioni del Fondo complementare al Pnrr per le aree danneggiate dai terremoti del 2009 e del 2016 in Centro Italia.