Domenica 21 Aprile 2024

Cultura

Lanciano si prepara per la Settimana Medievale 2023: Donato Di Campli sarà il Mastrogiurato

04/08/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
Lanciano si prepara per la Settimana Medievale 2023: Donato Di Campli sarà il Mastrogiurato

Di Campli: "Fiero ed onorato di vestire i panni del Mastrogiurato 2023, per la mia Lanciano"

La città di Lanciano si sta preparando per l'attesa Settimana Medievale 2023, che si svolgerà a partire dall'ultima domenica di agosto e si concluderà la prima domenica di settembre. L'evento culminante nella rievocazione storica con l'investitura del Mastrogiurato, un magistrato delle fiere la cui figura ha radici nel lontano 1304, quando Lanciano era un punto di riferimento essenziale per le fiere frequentate da mercanti provenienti da tutta Europa.

L'Associazione Culturale "Il Mastrogiurato" presieduta da Mario La Farciola  è stata la promotrice di questa rievocazione storica sin dal 1981 e negli anni ha catturato il cuore dei lancianesi e di numerosi visitatori facendo si che la manifestazione diventasse una tradizione dell'estate lancianese, un appuntamento suggestivo ed immancabile per residenti e turisti. La manifestazione rievoca la figura del Mastrogiurato, che durante il periodo delle fiere aveva il potere di girare armato e amministrare la giustizia civile e penale, garantendo ordine e sicurezza.

Nell'edizione 2023 ad impersonare la figura del Mastrogiurato sarà l'avvocato lancianese Donato Di Campli, attuale presidente dell'ente Fiera di Lanciano e visceralmente appassionato e legato alla sua città e al suo territorio, imprenditore che ha scelto di investire nella sua città d'origine, creando posti di lavoro e contribuendo alla promozione del turismo abruzzese. La Settimana Medievale offrirà una varietà di eventi e attività, compresa la Tenzone dei Quartieri, che vedrà i quattro rioni storici di Lanciano contendersi il trofeo dell'artista Vito Pancella. Oltre a ciò, ci saranno spettacoli di falconeria, un Villaggio Medievale e mercato internazionale, e dulcis in fundo la grande Rievocazione dell'Investitura del Mastrogiurato, con l'arrivo di delegazioni estere e dei Cavalieri dell'ordine di San Giorgio di Visegrad, città ungherese gemellata con Lanciano.

La città si prepara ad accogliere migliaia di visitatori da tutta Italia e oltre, immersi nel fantastico mondo delle Fiere Medievali, per celebrare la storia, la cultura e i valori di Lanciano e della sua Settimana Medievale. Il Mastrogiurato 2023 Donato Di Campli, si dice emozionato per l'importante ruolo che ricoprirà e scrive sui suoi profili social: "Fiero ed onorato di vestire i panni del Mastrogiurato 2023, per la mia Lanciano".

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Lanciano Mastrogiurato

Potrebbero interessarti

La terza edizione dell'evento sarà presentata alla Sala Conferenze della Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia, Teramo.

Un viaggio contro lo spreco alimentare che proseguirà in altri comuni del territorio Atessa, Casoli, Guardiagrele, Casalbordino e Palmoli

Un olio che nasce da ulivi piantumati su quella terra macchiata dal sangue dei martiri della giustizia e che adesso rappresenta un simbolo di rinascita e di riscatto.