Giovedì 20 Giugno 2024

Cultura

L'artista lancianese Marti Stone, faccia a faccia con lo SCONOSCIUTO nel suo nuovo EP

24/05/2024 - Redazione AbruzzoinVideo

Marti Stone, artista lancianese, dedica il suo nuovo EP a questa entità “nascosta” dando voce alla parte meno esposta del suo percorso. Il racconto si sviluppa in tre tappe fondamentali secondo l’artista, per intraprendere il viaggio introspettivo: Alibi / Karma / Sconosciuto.

Il primo brano si intitola “Non Basta Mai - Alibi” e racconta il rapporto che sviluppiamo con le scuse che poniamo tra noi e il nostro obiettivo mentre ci troviamo alla ricerca costante delle nostre verità.


Una volta sbloccato questo livello, saremo faccia a faccia con le conseguenze delle nostre scelte e avremo ancora la possibilità di cambiare il nostro destino. Un inno al momento presente in “Puoi Farlo Ora - Karma” in cui il testo resta minimale prendendosi il suo tempo su una produzione Hypertrap ricca ed energica.


L’EP si conclude con “Sconosciuto - #31#”, una fotografia a campi magnetici del momento in cui si entra in contatto con il proprio retroscena accedendo a una sorta di confessionale tra noi e lo specchio interiore. La title track è infatti un brano confidenziale in cui la rapper alleggerisce la sua penna nella forma, ma non nel contenuto, dando peso e spazio a parole contate.


Il video è stato ideato e montato da Marti Stone, girato da Davide Radatti e vede la collaborazione di Vicky (No Label Crew) per la performance di danza.
(Location: Palestra Planet Lanciano, Alessandra Bequadro e Fabrizia de Innocentis).


Tutti i brani sono stati prodotti da Daco Lab, mixati e masterizzati da Davide Corte.

Artwork a cura di Marti Stone.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Musica

Potrebbero interessarti

Domani, Venerdì 14 giugno sul palco del teatro “F. Fenaroli” di Lanciano.

È Giovanni Tocco del Liceo Scientifico Masci di Chieti il vincitore del premio. Alice De Marcellis, del Liceo scientifico Einstein di Teramo e Cecilia Di Nisio del Liceo Scientifico Masci di Chieti premiate come migliori studentesse

Si conclude un anno scolastico 2023 2024 di grandi soddisfazioni e novità per l'Istituzione civica guidata dal presidente Roberto De Grandis, Un percorso virtuoso che vede crescere questa realtà che permette agli allievi di superare i confini locali e regionali e di aprirsi al mondo.

Una necropoli dell'età del Ferro scoperta a Teramo Individuata nel cantiere di Veterinaria dell'ateneo