Domenica 19 Gennaio 2020

Cultura

Inaugurata a Trieste statua di Gabriele D'Annunzio

12/09/2019 - Redazione AbruzzoinVideo

E' stata inaugurata in mattinata nella centrale piazza della Borsa, a Trieste, la statua dedicata a Gabriele D'Annunzio.

La scultura, realizzata dal bergamasco, Alessandro Verdi, raffigura il poeta pescarese a gambe accavallate seduto su di una panchina mentre è assorto nella lettura con il gomito del braccio sinistro appoggiato su di una pila di libri. Una scelta quella della Giunta di centrodestra guidata da Roberto Dipiazza di dedicare al Vate un monumento nel cuore della città che nei mesi scorsi aveva provocato molte polemiche, sfociando in una raccolta firme online tra detrattori e sostenitori dell'idea. "Tutta l'Italia è piena di viali e scuole dedicate a D'Annunzio e tutte queste polemiche che ho sentito mi sembrano davvero incredibili", ha dichiarato il primo cittadino nel corso dell'inaugurazione. "D'Annunzio è stato un grande italiano come ce ne sono stati tanti altri e dobbiamo essere orgogliosi di lui".

 

 

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Per festeggiare il riconoscimento il sindaco ha annunciato un tour dei murale che si terrà il 5 gennaio.

Palazzo Tilli apre le porte al Natale con la terza edizione della mostra di presepi dal titolo "Camminate come figli della luce". L''inaugurazione è in programma domani 20 dicembre, alle ore 17, nelle cantine dell'edificio settecentesco di proprietà dell'imprenditrice Antonella Allegrino.

Lunedì 16 dicembre, all’Auditorium del Rettorato dell’Università degli Studi G. d’Annunzio, è andato in scena il commovente spettacolo organizzato dall’Associazione Erga Omnes, ad ingresso gratuito: “Aspiespressivo…e non solo”

Domani, domenica 15 dicembre, alle 18.00, in C.da San Giorgio, 86/A, a Treglio, appuntamento prenatalizio della Rassegna letteraria “Gli Appuntamenti di Villa Sirena” con l'incontro dal titolo Il Natale dei poeti: letture in versi di autori abruzzesi.