Domenica 12 Luglio 2020

Cultura

Fotografia astronomica,uno scatto del gruppo Astrofili Frentani selezionato da una rivista mondiale amatoriale

27/05/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Fotografia astronomica,uno scatto del gruppo Astrofili Frentani selezionato da una rivista mondiale  amatoriale

La rivista 'Sky and Telescope' ha premiato l'immagine delle due nebulose della costellazione del sagittario, ottenuta da Ferretti e Bruzzone dopo un paziente lavoro durato 17 notti

 

La spettacolare foto delle nebulose Laguna (M8) e Trifida (M20), nella costellazione del Sagittario, circondate dallo sfondo della Via Lattea, è stata selezionata dalla rivista mondiale di astronomia amatoriale 'Sky and Telescope' e pubblicata nella sua online gallery. L'immagine è stata ottenuta da Antonio Ferretti e Attilio Bruzzone del Gruppo Astrofili Frentani di Lanciano dopo settimane di lavoro. "La fotografia astronomica - dice Ferretti - richiede un grande lavoro di preparazione e pazienza. Quella pubblicata su Sky and Telescope è risultato di una sequenza di 94 pose fotografiche, un totale di 37 ore distribuite in 17 notti. Il telescopio ha dovuto mantenere perfettamente inquadrate le due nebulose, acquisendo la loro luce con diversi filtri, per eliminare l'inquinamento luminoso e far emergere tutti i dettagli di Laguna e Trifida". Le ore di ripresa digitale sono state integrate al computer per ottenere l'immagine finale. "Parliamo di diverse frequenze luminose" aggiunge Bruzzone che ha curato l'elaborazione computerizzata".

 

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Lanciano

Potrebbero interessarti

La città frentana è tra le 258 in Italia ad aver ricevuto il riconoscimento. Grande soddisfazione è stata espressa dall'assessore Marusca Miscia: "Una spinta a fare meglio".

Un QR Code stampigliato sulle mattonelle “castellane” posizionate sui palazzi storici e i siti di interesse del Comune, riprodotto anche sulle ceramica in esposizione o in vendita.

Nonostante le incertezze dovuto all'emergenza Covid-19 al lavoro la macchina organizzativa dell'evento.

Organizzati tre itinerari per visite in sicurezza nel bellissimo borgo del chietino sabato 27 e domenica 28 giugno.