Giovedì 18 Agosto 2022

Cronaca

Ortona, incidente a Caldari, giovane alla guida del mezzo trovato positivo ad alcoltest e stupefacenti, feriti tre ragazzi a bordo, uno è grave

16/01/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Ortona, incidente a Caldari, giovane alla guida del mezzo trovato positivo ad alcoltest e stupefacenti, feriti tre ragazzi a bordo, uno è grave

La Fiat Bravo guidata da un 23enne residente in provincia è fuoriuscita dalla sede stradale e si è schiantata contro un muretto laterale.

Incidente stradale la scorsa notte lungo la Maruccina in località Caldari nel territorio di Ortona. Una Fiat Bravo guidata da un 23enne residente in provincia è fuoriuscita dalla sede stradale e si è schiantata contro un muretto laterale.

A bordo c'erano anche un ragazzo e due ragazze poco più che ventenni che sono rimasti feriti, uno di loro versa in gravi condizioni. Sono stati soccorsi dal 118 e trasportati presso i Pronto Soccorso degli ospedali di Lanciano e Chieti.

Il conducente è risultato positivo agli accertamenti su alcolemia e stupefacenti e denunciato in stato di libertà alla procura della Repubblica di Chieti per guida in stato di ebbrezza e sotto l'effetto di stupefacenti e lesioni stradali gravissime. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Ortona, i carabinieri della stazione di Ortona supportati da quelli di Fossacesia. L'auto è stata posta sotto sequestro.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

I Carabinieri della Stazione di San Vito Chietino in collaborazione con gli agenti della Polizia Locale, del Nucleo Radiomobile di Ortona e della Stazione di Torino di Sangro hanno arrestato per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, nonché denunciato in stato di libertà per guida sotto l’effetto di stupefacenti, un 48enne artigiano residente in un piccolo comune della provincia di Benevento ma in vacanza sulla costa dei Trabocchi.

L'anziana 88enne è stata travolta dalle fiamme e le sue condizioni sono apparse subito gravi

Intorno alle 21.20 banditi incappucciati hanno fatto esplodere l’ingresso dell’esercizio commerciale, che si trova accanto al Bar Jolly, portando via una macchinetta cambiamonete

E' morto a 93 anni Piero Angela, il patriarca della divulgazione italiana.