Sabato 13 Luglio 2024

Cronaca

Operazione antidroga della Polizia di Stato: due arresti per spaccio nella zona nord di Pescara

12/01/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
Operazione antidroga della Polizia di Stato: due arresti per spaccio nella zona nord di Pescara

Ieri mattina, la Polizia di Stato ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel comune di Montesilvano e nella zona nord di Pescara, finalizzato a contrastare l'illegalità diffusa, i reati predatori e lo spaccio di sostanze stupefacenti. L'attività è stata condotta da operatori dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, della P.A.S. e della Squadra Mobile della Questura.

Nel corso del servizio, la Squadra Mobile ha tratto in arresto due persone trovate in possesso di droga destinata allo spaccio. La Sezione Antidroga ha effettuato due distinte perquisizioni domiciliari, rinvenendo 17.5 gr di eroina e 17.8 gr di analoga sostanza stupefacente. Entrambi gli arrestati, con precedenti di polizia, sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

In totale, sono state identificate 147 persone, controllati 4 esercizi pubblici e effettuati 7 posti di controllo durante i quali sono stati controllati 77 veicoli. L'operazione della Polizia di Stato dimostra il costante impegno nella lotta contro lo spaccio di droga e il crimine predatorio nella zona.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

L’uomo è stato anche denunciato per evasione dagli arresti domiciliari

Le sorgenti quasi a secco, a cominciare da quella Del Verde la più importante, continuano a imporre alla Sasi chiusure programmate che coinvolgono un numero sempre maggiore di Comuni della provincia di Chieti.

Ieri pomeriggio, personale della Squadra Mobile, ha tratto in arresto, due fratelli trovati in possesso di 10 kg di hashish suddivisi in ben 95 panetti.

Operazione antidroga della Squadra Mobile smantella un canale di rifornimento tra Roma e Pizzoli