Sabato 08 Agosto 2020

Cronaca

Operazione antidroga dei Carabinieri di Chieti, arresti e perquisizioni a Guardiagrele Francavilla al mare e Pescara

12/05/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Operazione antidroga dei Carabinieri di Chieti, arresti e perquisizioni a Guardiagrele Francavilla al mare e Pescara

Le indagini,coordinate dalla Procura di Chieti e iniziate due anni fa,hanno permesso di scoprire una capillare rete dedita allo spaccio di droga nel teatino

Dalle prime luci dell’alba, i carabinieri della Compagnia di Chieti unitamente a 3 unità cinofile antidroga, stanno eseguendo arresti e perquisizioni a Guardiagrele, Francavilla al mare e Pescara. L’operazione scaturisce da un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Chieti, su richiesta della locale Procura della Repubblica nei confronti di sei persone ritenute, unitamente ad altri 16 coindagati, responsabili di detenzione e vendita di sostanze stupefacenti. L’attività di indagine si è concentrata in particolare nell’interland Teatino dove alcuni degli arrestati dimorano, svelando una rete di diffusione capillare che consentiva loro di acquistare lo stupefacente a Pescara per poi rivenderlo a giovani clienti anche dei paesi limitrofi avvalendosi di corrieri e pusher. Sono oltre 150 le cessioni di droga documentate in due anni di indagine da parte dei carabinieri, anche con il sequestro di cocaina ed hashish nonché diversi arresti in flagranza effettuati nel corso dell’attività. Sgretolato il “fortino” pedemontano dello spaccio.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

lo rende noto la Asl di Teramo che ha deciso di sottoporre a tampone, nella giornata di domani, tutti i dipendenti dello stabilimento di Controguerra ed annuncia di aver già messo in atto tutte le procedure di isolamento e controllo delle persone risultate positive al Covid.

Alla donna è stato riconosciuto un ruolo determinante in seno all'organizzazione dedita al trasporto e allo spaccio di cocaina ed una pericolosità sociale.

Tra loro 7 minorenni tra i 15 e i 17 anni, tutti asintomatici, Lo conferma la Asl di Teramo

Operazione congiunta delle forze dell'ordine, come era stato preannunciato dal sindaco nei giorni scorsi, volta a ripristinare la legalità anche nel commercio.