Domenica 26 Maggio 2024

Cronaca

Sospensione idrica in alcuni comuni del chietino per lavori di riparazione urgenti

27/04/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Sospensione idrica in alcuni comuni del chietino per lavori di riparazione urgenti

L’erogazione idrica verrà sospesa dalle ore 17:00 di oggi 27 aprile 2022 per essere ripristinata a partire dalle ore 08.00 del giorno seguente 28 aprile 2022 per lavori urgenti di riparazione della condotta principale in località Piana delle Vigne di Casoli (CH).

Questi i comuni interessati: Ari, Arielli, Canosa Sannita, Casoli (per le località: Fiorentini, Pianibbie, Colle Barone, Guarenna e Verratti), Castel Frentano, Crecchio, Fossacesia, Frisa, Giuliano Teatino, Lanciano (C.da Buongarzone C.da Carrieri, C.da Gaeta, C.da San Nicolino, C.da Villa Spoltore, Camicie, Colle Campitelli, Colle Pizzuto, Costa di Chieti, Coste di Brenta, Follani, Fontanelle, Gaeta, Iconicella, Madonna del Carmine, Marcianese, Nasuti, Re di Coppe, Rizzacorno, S. Amato, S. Giuseppe, S. Onofrio, Selva Rotonda, Serre, Spaccarelli, Torremarino, V.le Cappuccini e traverse fino a S .Pietro dalla rotonda di Marcianese, Via Barrella, Via Borsellino, Via Brigata Maiella, Via Decorati v. Militare, Via Don Minzoni, Via G.Rosato e traverse, Via Martiri VI ottobre e traverse da incrocio con via Brigata Maiella a incrocio con via Fagiani,Via S.Spirito,Via Silane, Via Tinari e traverse, Villa Andreoli, Villa Carminello, Villa Elce, Villa Martelli, Villa Pasquini, Villa Stanazzo, Zona industriale)

Mozzagrogna, Ortona, Poggiofiorito, Ripa Teatina, Rocca San Giovanni, Santa Maria Imbaro, Sant’Eusanio del Sangro, San Vito Chietino, Tollo, Treglio, Vacri, 

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Una nave battente bandiera turca è stata detenuta dalla Capitaneria di porto di Ortona per rilevanti irregolarità riguardanti la sicurezza della navigazione e violazioni alle norme contenute nelle principali convenzioni internazionali sul trasporto marittimo. La nave fermata è una general cargo adibita al trasporto di cereali, lunga 100 metri e di 3500 tonnellate di stazza lorda.

“Molto è stato fatto ma c’è ancora tanto da fare” ha detto il presidente Basterebbe

La sostanza stupefacente, suddivisa in tre parti avvolte nell’incarto di alcuni snack, è stata rinvenuta in un vano tecnico all’interno di un condominio ATER nel quartiere Fontanelle.

Maxi operazione della Guardia di Finanza su tutto il territorio nazionale