Lunedì 01 Giugno 2020

Cronaca

Guardia di Finanza L'Aquila, hashish e marijuana occultati all’interno di un libro regalo spedito con corriere

01/04/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Guardia di Finanza L'Aquila, hashish e marijuana occultati all’interno di un libro regalo spedito con corriere

I finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di L’Aquila nel corso di un controllo finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, effettuato presso la filiale aquilana di un noto corriere nazionale, hanno rinvenuto e sequestrato hashish e marijuana.

Tra i plichi giunti presso il centro di smistamento postale per la successiva consegna, l’attenzione dell’unità cinofila è stata attratta da un pacco regalo recante un biglietto con scritto “Auguri papà”. All’apertura della confezione, la sorpresa: un originalissimo libro al cui interno era stato scavato un incavo contenente la sostanza stupefacente. Il regalo per il genitore non è quindi giunto destinazione.



A festeggiare è stato invece Zaron, il cane antidroga, che proprio oggi ha così onorato il suo compleanno. Come noto, infatti l’addestramento delle unità cinofile si fonda proprio sul gioco, quale premio a seguito del ritrovamento dello stupefacente. Un episodio particolare e curioso che testimonia l’impegno del Corpo a contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, nonché a tutela della salute pubblica.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Grazie a trasferimenti statali ad doc attribuiti, l’Unione ha organizzato, senza costi aggiuntivi per i Comuni ed i propri cittadini, la sanificazione permanente degli ambienti che riguarderà gli immobili comunali, gli automezzi comunali, gli ambulatori medici, le chiese, fino agli operatori del territorio.

Intervistati oltre mille riders operanti per le piattaforme virtuali del food delivery

I carabinieri in borghese lo hanno pedinato e sottoposto a controllo scovando la droga nella sua auto