Venerdì 01 Luglio 2022

Cronaca

Controlli Green Pass del Nas Pescara nelle discoteche

13/12/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Controlli Green Pass del Nas Pescara nelle discoteche

I responsabili di alcune attività sono stati sanzionati amministrativamente per le carenze nei protocolli anticovid.

I Carabinieri del NAS di Pescara, con il supporto dei Carabinieri dei Comandi Compagnia di Pescara e Chieti, nello scorso week end, hanno svolto intensi servizi di controllo e verifica del rispetto delle norme anticovid, all’interno di balere, discoteche, discopub e ristoranti con live music di Pescara, area metropolitana e zona Chieti scalo.

Le verifiche hanno riguardato il possesso del green pass “base” da parte dei lavoratori e di quello “rafforzato” da parte degli avventori, oltre al rispetto delle altre misure utili a mitigare i rischi di diffusione del contagio: osservanza dei limiti di capienza; utilizzo delle mascherine facciali; presenza di gel idroalcolico per le mani; igienizzazione degli ambienti.

Quasi trecento gli utenti controllati, tutti risultati in possesso della certificazione verde covid19. I responsabili di tre attività, due discoteche e un ristorante, sono stati sanzionati amministrativamente per le inadeguatezze e carenze nei protocolli anticovid.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

E' stato infatti il sindaco Carlo Masci a tagliare il nastro presso il cantiere che è stato affidato dall'Ater all'impresa Rad Service di Perugia.

La Polizia di Stato e Airbnb tornano a diffondere i consigli anti-truffa per prenotare la casa vacanza.

Aveva deciso di arrampicarsi insieme ad un amico sul Corno Piccolo percorrendo slegati la cresta nord est

Vittoriano Di Florio, 51enne di Villascorciosa di Fossacesia, affetto da depressione, si è allontanato da casa attorno alle 10 di oggi senza farvi ritorno