Venerdì 19 Luglio 2024

Cronaca

Casalbordino, completato il consolidamento del versante meridionale del centro abitato

05/10/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
Casalbordino, completato il consolidamento del versante meridionale del centro abitato

Il Vicesindaco Carla Zinni: “A breve partiranno i lavori del secondo lotto”

“È stata completata l'opera di consolidamento del versante meridionale del centro abitato di Casalbordino. Un intervento quanto mai necessario per mettere in sicurezza il territorio e per restituire anche un volto nuovo ad una zona centrale, panoramica e di interesse”. È quanto dichiara il Vicesindaco e Assessore ai lavori pubblici, Carla Zinni.

“Per chiudere l'opera ci si è messo più tempo del previsto in quanto abbiamo dovuto fare i conti col rincaro delle materie prime e con la difficoltà di reperimento di alcuni materiali. L’intervento è stato interamente finanziato con fondi ministeriali e non è dunque costato nulla ai cittadini di Casalbordino. A breve - conclude la Zinni - partiranno i lavori del secondo lotto ed il nostro belvedere diventerà davvero un luogo bellissimo, oltre che sicuro e duraturo nel tempo, dato che i lavori non sono solo di restyling, ma di vero consolidamento”.

 

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Casalbordino

Potrebbero interessarti

Anche nell’estate 2024 la Polizia di Stato accompagnerà il viaggio di quanti approfitteranno della bella stagione per visitare le principali località turistiche italiane.

Il tribunale di Pescara ha condannato a dieci anni e quattro mesi di reclusione Nico Fasciani, 25 anni, di Civitaquana (Pescara) al termine del processo con rito abbreviato per il duplice tentato omicidio nei confronti di uno zio, Giancarlo Fasciani (57), e della compagna di quest'ultimo, Paola De Palma (30) feriti gravemente, a colpi di pistola, il 17 maggio 2023.

Nuova udienza questa mattina in Corte d'Assise a Chieti, l'ultima prima della pausa estiva, per il processo per l'agguato sulla Strada Parco a Pescara del primo agosto del 2022 in cui venne ucciso l'architetto Walter Albi e rimase gravemente ferito l'ex calciatore Luca Cavallito.

Una lettera per documentare, anche con grafici e dati precisi, la condizione attuale in merito alla disponibilità della risorsa. E’ una vera e propria emergenza idrica per 49 comuni della provincia di Chieti alle prese con una programmazione di interruzioni della fornitura che non si verificava da anni.