Lunedì 06 Febbraio 2023

Cronaca

Bimba di 5 anni scompare nella notte nel Molise, in corso le ricerche a tutto campo

03/04/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Bimba di 5 anni scompare nella notte nel Molise, in corso le ricerche a tutto campo

Ore di angoscia per i familiari della piccola di cui si sono perse le tracce intorno a mezzanotte.

AGGIORNAMENTO:

È stata ritrovata la piccola Nicole, la bambina di cinque anni scomparsa ieri sera dalla sua abitazione a Sant'Angelo Limosano, un piccolo centro del Molise. La bimba era scappata da una finestra della sua abitazione  che si trova in campagna, nella frazione di Fonte San Pietro, dopo un rimprovero della mamma. Le ricerche sono durate diverse ore e hanno coinvolto centinaia di persone. La bimba era tra i cespugli a due km da casa. Il nonno: "È viva per miracolo, nella notte temperature sotto zero"

-----------------------

 

Una bimba di 5 anni è scomparsa da ieri sera da Sant'Angelo Limosano, un centro in provincia di Campobasso. Sono ore di angoscia da parte dei familiari della piccola ma anche per tutto il paese.

La piccola N. si è allontanata dalla sua abitazione intorno a mezzanotte, in circostanze ancora da chiarire. Nella notte sono state allertate squadre dei Vigili del Fuoco e personale cinofilo del comando provinciale di Campobasso, il Soccorso Alpino e Speleologico e i Carabinieri. Ma alle ricerche stanno partecipando da ieri sera tutti gli abitanti del paese. L'abitazione della famiglia si trova nelle campagne tra Limosano e Sant’Angelo, nelle vicinanze c’è un piccolo bosco dove in queste ore si stanno concentrando le ricerche anche con l'ausilio di un elicottero.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Doria è stata evacuata e spente le fiamme. L'intervento è durato dalle 23 di 1 febbraio 2023 fino alle 5 di 2 febbraio 2023 e non vi sono state feriti."

Sono stati perseguiti gli obiettivi primari assegnati dal Ministero dell’Interno alla Specialità della Polizia di Stato.

Grazie alla sottoscrizione di questo accordo, i Finanzieri avranno la possibilità di accedere rapidamente a dati e notizie al fine di individuare le eventuali contraddizioni con quanto dichiarato attraverso l’ISEE, la DSU e l’effettivo tenore di vita.

I Finanzieri della Tenenza di Nereto, nell’azione a contrasto del gioco illegale, hanno sottoposto a sequestro amministrativo n. 3 apparecchi da intrattenimento.