Giovedì 18 Aprile 2024

Attualità

Pescara, 18 milioni di euro per il progetto di riqualificazione urbana e insediamento del Centro di ricerca per le attività marine

22/01/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
Pescara, 18 milioni di euro per il progetto di riqualificazione urbana e insediamento del Centro di ricerca per le attività marine

Un'infrastruttura che cambierà il volto della città e dell’area del lungomare sud, grazie all'attivazione di sistemi di innovazione 5.0

La città di Pescara è pronta ad accogliere un nuovo progetto di riqualificazione urbana che cambierà per sempre il volto del lungomare sud. Il direttore dell'Agenzia per la Coesione Territoriale, Paolo Esposito, ha infatti firmato l'atto di concessione del contributo di 18 milioni di euro per il Progetto di riqualificazione urbana, nell'area ex Cofa sul lungomare sud di Pescara, per l’insediamento del Centro di ricerca per le attività marine.

Il progetto prevede la costruzione di un centro di ricerca su un'area di 32mila metri quadrati, che comprenderà spazi urbani, piazze, una sala conferenze, un parco, laboratori e un polo congressuale. Questa infrastruttura, che sarà situata a pochi passi dal porto turistico, rappresenterà un'opportunità unica per la città di Pescara, poiché rappresenterà una moderna realtà europea, capace di attrarre investimenti e talenti.

Il sindaco di Pescara, Carlo Masci, ha espresso la sua grande soddisfazione per questo progetto, definendolo "un giorno storico per Pescara" e sottolineando come esso rappresenterà un'occasione unica per la città di Pescara di guardare al futuro con speranza e ottimismo. "Ringrazio il presidente Marsilio e tutti gli altri partner che hanno creduto in questo progetto fin dall'inizio e si sono impegnati per realizzarlo", ha dichiarato Masci.


Il centro di ricerca, che sarà aperto alle imprese, in particolare alle start-up, sarà unico in Italia e sarà collegato al mare in senso didattico e fisico, con ampie zone verdi, paesaggio dunale, area di scambio e condivisione, strutture all'avanguardia e auditorium, il tutto eco-sostenibile.

Il progetto rappresenterà un'opportunità unica per Pescara di diventare un centro nevralgico dell'ecosistema dell'Abruzzo costiero, attirando investimenti, turisti e talenti. Con questo progetto, Pescara dimostrerà di essere una città moderna, aperta al futuro e pronta ad accogliere nuove opportunità.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Pescara

Potrebbero interessarti

Il costo dei lavori è di 800mila euro, finanziati per il 70% dall’8per mille, e il restante 30% circa 240mila euro dalla Curia e dalla comunità invitata ad aiutare nella spesa, ciascuno secondo le proprie possibilità.

Per il sindacato l'azienda non ha mantenuto l’impegno di procedere all’assunzione di 162 dipendenti in due fasi dell’ex multinazionale americana ma solo 70 dipendenti

Misure straordinarie di sicurezza per il summit nel quale si parlerà della situazione in Medio Oriente.

Una giornata speciale per scoprire il ruolo della Guardia di Finanza nella tutela del mare e delle sue risorse, tra dimostrazioni pratiche e incontri con i professionisti del Corpo.