Marted 05 Luglio 2022

Attualità

Ortona, terminati i lavori di riqualificazione della scuola dell’infanzia di Caldari

07/03/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Ortona, terminati i lavori di riqualificazione della scuola dell’infanzia di Caldari

Il sindaco Castiglione: Questa inaugurazione frutto di un lavoro di squadra

Dopo la scuola dell’infanzia Gran Sasso e di Villa San Nicola l’amministrazione comunale ha concluso un’altra ristrutturazione scolastica importante a Caldari

«Con il taglio del nastro di questa mattina - sottolinea il Sindaco Leo Castiglione - portiamo a termine la riqualificazione della scuola infanzia di Caldari, un progetto importante per la comunità e il territorio che testimonia l’impegno e l’attenzione di questa amministrazione per migliorare la sicurezza di tutte le strutture scolastiche comunali del centro urbano e delle contrade, perchè l’obiettivo primario è lo sviluppo di tutto il territorio con servizi e strutture efficienti e moderni."

E anche in questo plesso, come è avvenuto per gli altri due oggetto di lavori di riqualificazione, la riapertura delle aule vede non solo spazi adeguati e ristrutturati ma anche arredi scolastici nuovi e moderni che sono stati forniti attraverso un apposito mutuo di 40mila euro».

La scuola di Caldari è stata oggetto di un finanziamento di 80mila euro per un intervento di manutenzione straordinaria che ha interessato lavori di consolidamento della struttura che sorge a ridosso della circonvallazione che costeggia la contrada. Il plesso costruito negli anni ‘90 si sviluppa su un unico piano ed è dotato di aule, servizi igienici, zona refettorio e un grande salone. Insieme al consolidamento delle fondazioni, i lavori manutentivi hanno interessato i problemi di infiltrazioni dalla copertura e di umidità di risalita, soprattutto nella parte della scuola lato est.

«Questa inaugurazione - conclude il Sindaco Castiglione - è frutto di un lavoro di squadra che coinvolge gli amministratori, gli uffici comunali, i tecnici, gli operai, il personale scolastico con in primis il dirigente Marco de Marinis e da ultimo anche le famiglie dei bambini che in questi mesi hanno dovuto adattarsi nella sede provvisoria ma ora vedendo il risultano non possono che essere orgogliosi della loro scuola e di tutto il lavoro svolto».

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Ortona Leo Castiglione

Potrebbero interessarti

Il segretario Di Giuseppantonio: Il confronto tra Regione, Ersi, società di gestione e comuni risulta necessario per individuare soluzioni certe e capaci di individuare finanziamenti.

Un incontro organizzato dal Settore Servizi alla Persona del Comune di Lanciano e dall'Ordine degli avvocati di Lanciano. L'assessore Cinzia Amoroso: il primo di un serie di incontri per creare una rete istituzionale che sia vicina alle persone con fragilità

L'iniziativa coinvolge 80 detenuti con una dotazione finanziaria di 165 mila euro,

La comprovata architettura di 11° generazione consente un'affidabilità maggiore del 50% rispetto ai prodotti concorrenti