Domenica 03 Marzo 2024

Attualità

Nasce a Chieti l'Associazione "Professione Italia" - Inaugurata la Sezione Locale con una Conferenza stampa

02/12/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
Nasce a Chieti l'Associazione "Professione Italia" - Inaugurata la Sezione Locale con una Conferenza stampa

Professionisti e imprenditori uniscono le forze per difendere interessi comuni e contribuire allo sviluppo locale. Obiettivi chiari e progetti in cantiere presentati durante l'evento di lancio.

Questa mattina, presso il Gran Caffè Vittoria di Chieti, è stata presentata ufficialmente la Sezione Locale dell'Associazione "Professione Italia". L'evento ha visto la partecipazione di numerose personalità, tra cui il Presidente Nazionale Antonio De Angelis, il Presidente della Sezione Chieti Micaela Camiscia e rappresentanti delle istituzioni cittadine.

Micaela Camiscia, Presidente della Sezione Chieti, ha aperto la conferenza con un caloroso saluto. "Ringrazio i nostri rappresentanti delle istituzioni, a livello nazionale e locale, il Presidente Nazionale Antonio De Angelis, amico e avvocato innovatore e lungimirante, per la fiducia che ha riposto in me e nel direttivo della sezione di Chieti," ha dichiarato.

La Camiscia ha voluto esprimere la sua gratitudine anche al presidente della Sezione di Pescara, Pier Paolo Ferrara, "l’amico e collega per il suo sostegno continuo." Prima di entrare nei dettagli dell'iniziativa, ha ringraziato la sua squadra, sottolineando il valore delle diverse figure professionali che la compongono.

"Oggi presentiamo l’istituzione della Sezione di Chieti dell’associazione Professione Italia, istituita proprio il 2 dicembre 2022," ha annunciato Camiscia, delineando la missione dell'associazione come un libero consesso di professionisti che mira a difendere interessi comuni e a sostenere i principi dello Stato e dell'economia liberali.

Alfonso Ucci, Vice Presidente della Sezione, ha preso la parola per illustrare gli obiettivi di "Professione Italia". "Il primo obiettivo è quello di fare rete tra i tanti professionisti ed imprenditori che si mettono a disposizione in modo associazionistico, offrendo le loro competenze e i loro saperi," ha spiegato Ucci. "Il secondo obiettivo è mettere a disposizione queste competenze al servizio della coalizione di Governo e delle amministrazioni locali. L’associazione si prefigge obiettivi comuni a tutte le categorie quindi siamo a disposizione per qualsiasi esigenza e problema di categoria e farne anche motivo di dibattito e fungere da filtro per la politica."

Camiscia ha quindi descritto la specificità della Sezione di Chieti, proponendosi di polarizzare e attirare ogni possibile intelligenza professionale. Ha delineato i progetti in cantiere, tra cui la creazione di un osservatorio permanente su temi di interesse locale e settoriale.

"Vogliamo offrire alla politica e alla cosa pubblica il sapere che proviene dalle nostre differenti competenze e conoscenze professionali," ha sottolineato la Presidente. Ha poi passato la parola ad Alfonso Ucci, evidenziando l'inizio concreto di un percorso che vedrà la collaborazione attiva dei professionisti locali.

"Da oggi si parte in maniera concreta," ha affermato Ucci. Ha presentato i temi chiave che verranno affrontati, tra cui la semplificazione normativa regionale, lo studio della riforma costituzionale e la sensibilizzazione alla disabilità. Ha sottolineato la volontà di affrontare la violenza di genere, il rilancio del territorio e la creazione di una scuola di formazione politica.

In conclusione, Micaela Camiscia ha ribadito che la giornata rappresenta solo un punto di partenza. "Vogliamo crescere in termini di proposte e numeri, coinvolgendo un numero sempre crescente di Professionisti locali," ha dichiarato. Ha esortato la squadra a continuare a contribuire con le proprie conoscenze ed esperienze per rafforzare la visione di "Professione Italia".

 

 

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Chieti Professione Italia

Potrebbero interessarti

Nel tardo pomeriggio di ieri, 27 febbraio, la Presidenza provinciale delle ACLI, guidata dal neopresidente, Antonello Antonelli, ha incontrato l’arcivescovo di Chieti-Vasto, mons. Bruno Forte, per presentargli la composizione degli organismi direttivi eletti lo scorso 8 febbraio e condividere il programma di mandato per il quadriennio 2024-2028.

Scadrà il 22 marzo prossimo l’Avviso pubblico “Iniziative per il sostegno alimentare delle persone in stato di povertà o senza fissa dimora”. Le risorse finanziarie sono pari ad euro 250.000,00.

La mensa scolastica del Convitto nazionale "G.B. Vico" di Chieti sarà potenziata e riqualificata attraverso un intervento della Provincia di Chieti finanziato con fondi PNRR pari a 200.000 euro.

Alemico, giovane cantautrice lancianese, ha pubblicato il suo nuovo singolo dal titolo “I Tuoi Pensieri”, disponibile su tutti i digital stores e Spotify.