Lunedì 26 Luglio 2021

Attualità

Al via la raccolta alimentare di solidarietà del Movimento animalista Abruzzo

03/12/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Al via la raccolta alimentare di solidarietà del Movimento animalista Abruzzo

Il cibo donato verrà destinato ad aiutare chi in difficoltà economica non riesce a a mantenere i propri compagni a quattro zampe, le persone che assistono randagi e colonie feline con mezzi

Il Movimento Animalista Abruzzo, in collaborazione con la LE.I.D.A.A.- Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente, ha organizzato uno straordinario week end di solidarietà nelle quattro province Abruzzesi. Il cibo donato verrà destinato ad aiutare le persone in stato di momentanea difficoltà a mantenere i propri compagni a quattro zampe, e a quei cittadini che generosamente si prodigano in aiuto dei randagi e delle colonie feline unicamente con mezzi propri. La sezione di Pescara del Movimento Animalista sarà presente sabato 7 dicembre, dalle ore 9,00 alle ore 20,00, presso il Pet Store Conad di via Elettra 26 (zona stadio).

 

“Sono certa– afferma Norma Di Pentima, responsabile per la provincia di Pescara del movimento creato dall’ on Michela Vittoria Brambilla – che, nel fare acquisti per sé o per i propri piccoli amici, i clienti del punto vendita dove si svolge la nostra raccolta non dimenticheranno i cani, i gatti e in generale tutti gli altri animali domestici che non hanno la fortuna di vivere in una famiglia, o che ne hanno già una che pur amandoli non può adeguatamente provvedere a loro perché in condizioni di momentanea difficoltà economica. "

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Pescara Cani

Potrebbero interessarti

Dal 22 luglio fino al 30 settembre la SICS metterà a disposizione istruttori e unità cinofile brevettate, da imbarcare sulle unità navali della Direzione Marittima di Pescara.

Lo hanno annunciato il sindaco Diego Ferrara e l’assessore ai Lavori Pubblici Stefano Rispoli

Il Commissario alla Ricostruzione Giovanni Legnini: "Strumento innovativo di garanzia della legalità, che si aggiunge, affianca e integra i controlli preventivi e successivi affidati alle Prefetture, alle forze dell'ordine e all'autorità giudiziaria".

Il preside Corsi: ATSC, avviato ormai 8 anni fa, è un progetto strategico per l’intera facoltà, a cui hanno partecipato con entusiasmo e spirito di sacrificio tutti i docenti, accompagnandovi in un percorso in presenza in giro per l’Italia.