Mercoledì 24 Aprile 2024

Turismo e Natura

Fossacesia, affidato l'incarico per il Piano spiaggia

03/11/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Fossacesia, affidato l'incarico per il Piano spiaggia

Il sindaco: «Il piano, atteso da anni, è uno strumento importante che si pone l'obiettivo, sia della salvaguardia paesistico-ambientale del demanio marittimo, sia dello sviluppo delle sue potenzialità turistiche"

L'Amministrazione Comunale riavvia le procedure per la redazione del nuovo Piano Spiaggia.Riparte, quindi, da oggi il lavoro tecnico per la predisposizione del nuovo strumento di pianificazione demaniale Marittimo del comune di Fossacesia. Infatti, è stato affidato in questi giorni l’incarico professionale riguardante la definizione della procedura di adozione del Piano all’architetto Flavio Saraceni, di Fossacesia, che collaborerà con il Responsanile del Settore 3 del Comune- Urbanistica e Demanio- Domenico Moretti

«Il piano, atteso da anni, è uno strumento importante che si pone l'obiettivo, sia della salvaguardia paesistico-ambientale del demanio marittimo, sia dello sviluppo delle sue potenzialità turistiche, rispettando la vocazione del territorio e le risorse ambientali esistenti – spiega il sindaco Enrico Di Giuseppantonio –. La tabella di marcia che ci eravamo prefissati ha subito dei rallentamenti in attesa che si facesse chiarezza sulla Bolkestein, la direttiva europea del 2006, che ancora attende d'essere definita dal Governo e dalle decisioni del Consiglio di Stato, previste entro fine anno. L’obiettivo dell’Amministrazione Comunale è di dotarsi di questo importante strumento che per Fossacesia sarà innovativo il prima possibile. Una volta approvato, il piano spiaggia andrà a individuare le zone omogenee di intervento, stabilendo per ciascuna di esse le tipologie di insediamento ammissibili nonché il relativo standard sui servizi con particolare riferimento alle aree destinate alla balneazione, ai servizi ed attrezzature connesse all'attività degli stabilimenti balneari”.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

L’Autorità di sistema portuale presenta le caratteristiche e le potenzialità di sviluppo di questo traffico marittimo negli scali di Marche e Abruzzo al Seatrade Cruise Global che si svolge in questi giorni in Florida

Soddisfatto il sindaco Enzo Di Natale; numeri che certificano ancora una volta la vocazione turistica che il paese sta conquistando anni dopo anno.

Nella giornata di domenica 3 marzo, si è registrato un notevole successo per l'evento di trekking guidato nella riserva Borsacchio, in collaborazione con il CAI Val Vibrata.

Creare i presupposti per una collaborazione tra i comuni costieri del teramano e del pescarese con quelli del chietino per sviluppare e promuovere il turismo abruzzese. Iniziative e progetti che vadano in linea con i programmi del Settore Turismo della Regione Abruzzo.