Marted 21 Gennaio 2020

Sport

Oltre trecento alla 1° edizione di Percorriamo Giulianova; Ecco i vincitori

15/12/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Oltre trecento alla 1° edizione di Percorriamo Giulianova; Ecco i vincitori

Questa mattina si è tenuta la prima edizione di PercorriAmo Giulianova maratonina competitiva di 10 chilometri organizzata dall’Asd Turismo Podismo con il patrocinio del Comune.

La gara, inserita nel criterium Piceni & Pretuzi, è stata un vero successo grazie alla partecipazione di ben 61 team per un totale di 313 iscritti da Abruzzo, Marche, Lazio, Umbria, Campania e persino da Malta. La gara competitiva, sul percorso dei 10 km, è stata vinta in campo maschile da Biniyam Senibeta Adugna (Asd Turismo Podismo) in 00:33: 03", secondo Matteo Rossi (Asd Atletica Gran Sasso) 00.34;03", terzo il maltese Jean Paul Debono (Wolves Zurrieq ) in 00:34:20. La prima a tagliare il traguardo tra le donne è stata Marcella Mancini (Marà Avis Marathon) in 00:40:17; nella posizione immediatamente successiva si è piazzata Ilenia Narcisi (Atl. Avis S. Benedetto del Tronto) 00:42:08; sul terzo gradino del podio Chiara Angelini (G.P. Pretuzi Runners Teramo) con 00:42:41. Il Trofeo per la più giovane e il più giovane podista, istituito dall’assessorato allo sport del Comune di Giulianova è stato assegnato a Francesco Marcheggiani di 16 anni e a Chiara Angelini di 23 anni. È stato il sindaco Jwan Costantini a dare il via alla gara partita puntuale alle 9.30. Presenti fino alla cerimonia di premiazione gli assessori Federico Taralli (Sport), Marco Di Carlo (Turismo ed eventi), e i consiglieri comunali Paolo Giorgini e Paolo Bonaduce. Spettacolare il percorso allestito dall'organizzatore Turismo Podismo, dieci chilometri indimenticabili, fatti di emozioni indescrivibili prima della partenza sul Belvedere, e poi musica, energia, impegno, dislivello, panorami mozzafiato dal Gran Sasso al mare, cento volontari lungo il percorso, accoglienza ed applausi per tutti e infine i meritati premi e un ricco ristoro per gli atleti e accompagnatori. Davvero uno splendido evento con un cielo sereno a coronare una giornata di sport e di sana competizione. “Gli oltre 300 iscritti sono il segno di un grande successo per la prima edizione della gara podistica e per la nostra città, e sono certo che tutti gli atleti torneranno a casa con un bellissimo ricordo di Giulianova”, ha detto il sindaco Costantini, “Ringrazio Turismo Podismo per aver organizzato questa grande manifestazione che è destinata a crescere nei prossimi anni”. “La riuscita della gara è il risultato di un grande lavoro di squadra”, ha detto un soddisfatto Luca Delli Compagni: “Ringrazio tutti i miei collaboratori ed in particolare Pietro Promenzio, Gabriele Di Giuseppe, Patrizia Lupinetti, Sandro Federico, Fabrizio Capone, Maria Cilento, Melania Delli Compagni”. Stanchi ma appagati, i partecipanti hanno reintegrato le forze con un ricco ristoro seguito da applauditissime premiazioni che hanno decretato ancora una volta la buona riuscita della manifestazione che replicherà a dicembre del 2020.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Giulianova Podismo

Potrebbero interessarti

Si svolgerà la mattina dell’Epifania, lunedì 6 gennaio 2020 la “Pedalata di Beneficenza dell’Epifania” una pedalata cicloturistica ad andatura controllata con partenza da Giulianova (Te) alle ore 10.00 (raccolta dalle ore 09.00) in Piazza del Mare ed arrivo a Pescara a Piazza della Rinascita (piazza Salotto) alle ore 12.00

Sorprendente la presenza dei tantissimi giovani e giovanissimi, che hanno meravigliato gli importanti ospiti presenti, dal Presidente Federale Marco Di Paola - grande innovatore della Federazione sport equestri - al Presidente Regionale del CONI Enzo Imbastaro, agli assessori regionali Mauro Febbo e Nicola Campitelli, al rappresentante dell'assessorato regionale allo Sport Terenzio Rucci, e agli altri rappresentanti federali e politici.

La struttura che era di proprietà del comune era stata messa in vendita dall’Ente per potere investire queste risorse in opere pubbliche, in ristrutturazioni e manutenzioni straordinarie.