Mercoledì 06 Luglio 2022

Sport

Lanciano Nuoto, riparte da settembre l'attività agonistica, si terrà alla Baomarc Sport Center

20/07/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Lanciano Nuoto, riparte da settembre l'attività agonistica, si terrà alla Baomarc Sport Center

Si lavora per la riapertura a settembre dell' ex Piscine Le Gemelle che cambia nome e società di gestione e grazie all'ingresso dell'importante realtà produttiva e alla collaborazione con la FIN mira ad ambiziosi progetti.

Ripartirà a settembre l'attività agonistica della squadra frentana supportata dal coach Matteo Costantino insieme ad Arianna Di Francesco e al Presidente Antonio Carbone. Una stagione che si preannuncia ricca di novità a partire dalla sinergia tra le strutture del chietino. Per la prima volta la collaborazione darà la possibilità di svolgere la scuola nuoto a Lanciano (Baomarc e Fitness&Wellness), a Fossacesia (Trivex) e Atessa (Sport Village) mentre la parte agonostica sarà riservata alla Baomarc Sport Center (ex Gemelle).

La FIN - Federazione Italiana Nuoto Abruzzo garantirà numerosi eventi durante l'anno grazie alla partnership tra le piscine di Roseto, Avezzano, L'Aquila, Pescara,Vasto, Teramo. Dopo un periodo non facile per quest'ultima possiamo affermare che la città di Lanciano riavrà nuovamente una struttura fiore all'occhiello della regione Abruzzo.

Due piscine, 22 istruttori (tra nuoto, agonismo e palestra) più il personale di segreteria, direzione e bar rappresenteranno in maniera del tutto rinnovata il Baomarc Sport Center.  “Un nome nuovo, così come il progetto, grazie anche a chi ha creduto in noi- ha spiegato Franco D'Intino - Baomarc, e il suo CEO Andrea Mazzesi hanno voluto scommettere su di noi e gliene siamo grati, in primis perché abbiamo ridato questa struttura ai lancianesi e al comprensorio. Grazie alla forza, al coraggio e alla volontà di proseguire dei nostri istruttori oggi possiamo nuovamente tagliare il nastro dell'apertura del Baomarc Sport Center. Stiamo lavorando giorno e notte garantendo la riapertura nel mese di settembre. Già dalla fine di agosto ripartiremo con un piano abbonamenti e con tante novità. Ma non mancheranno attività che da anni usufruiscono delle nostre piscine come ad esempio l'Associazione Subacquea Orsa Minore Lanciano”.

Sarà possibile prenotarsi infatti tramite l'App cosi da permettere un 'affluenza sicura e garantita nel pieno rispetto delle norme anticovid. In questi anni sono state migliaia le persone che hanno scelto le piscine di Lanciano e mai come oggi è un segnale importante nei loro confronti e nei confronti dello sport poter riaprire. Lo sport come valore, rispetto di sé e degli altri, di amicizia e gioco di squadra.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Lanciano Nuoto

Potrebbero interessarti

Ilenia, atleta dell’Apnea Team Abruzzo, nelle acque antistanti il Comune di Scarlino (GR) ha stabilito il nuovo record del mondo di specialità organizzato da Fipsas

La passione per la corsa sulla due ruote lo porta a competere nelle più importanti gare d’Italia dove si distingue per la sue capacità, ma con le sue vittorie non si è montato mai la testa anzi, Gedeone, dall’alto dei suoi 8 anni, vuole soprattutto divertirsi e restare prima di tutto un campione di umiltà

Valentina Padula, Katy Agnelli e Erika Giunio, con un secco tre a zero, si sono imposte sulle rivali, degli altri tre circoli finalisti, del Campionato italiano a squadre di tennis “Lady 45”.

Vedrà la partecipazione di 100 corridori in rappresentanza di 23 team da tutto l’Abruzzo e dalle altre regioni d’Italia. Partenza alle 15 da contrada Brecciao.