Sabato 27 Novembre 2021

Sanità

Coronavirus, record di vaccini ieri al Pala Colle dell’Ara di Chieti, con 473 dosi è stato l’hub più attivo della provincia

09/10/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Coronavirus, record di vaccini ieri al Pala Colle dell’Ara di Chieti,  con 473 dosi è stato l’hub più attivo della provincia

Ferrara e Ginefra: “Numeri resi possibili da un importante gioco di squadra”

Record di vaccini nella giornata di ieri al Pala Colle dell’Ara, dove ieri, nonostante la pioggia, sono state somministrati 480 dosi. Un numero importante per l’hub messo a disposizione della Asl dall’Amministrazione nella palestra comunale di Chieti Scalo e organizzato in piena sinergia con dirigenza e personale sanitario.

“Crediamo nell’utilità del Pala Colle dell’Ara, che ha accolto migliaia di persone ormai da quando è stato attivato – così il sindaco Diego Ferrara e il Delegato alla Protezione Civile, Vincenzo Ginefra – Un ringraziamento va fatto a tutti coloro che rendono possibile ritmo e accoglienza, sia il personale sanitario, sia le Associazioni di Protezione civile di Chieti uno per tutti il coordinatore del COC Antonio Mancini che con tutti gli addetti e volontari è un motore importante, sia il personale attinto dai PUC, che il Comune ha coinvolto anche in questo ambito, per mettere in rete anche i percettori di reddito di cittadinanza in un servizio così rilevante. Siamo certi che con il prosieguo della campagna vaccinale sia sempre più breve il tragitto che conduce all’uscita dalla pandemia e la tutela della comunità, perché la vita riprenda con ritmi e modalità migliori di questi ultimi due anni”.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Una strada in salita, gravata da un’eredità pesante, perché i conti di questa Asl sono stati caratterizzati da una perdita storica oscillante tra 25 e 30 milioni di euro. Commenta così la situazione economica della Asl Lanciano Vasto Chieti il Direttore generale, Thomas Schael, nell’approssimarsi del periodo di fine anno, in cui si tirano le somme sulle azioni intraprese per coniugare assistenza e conti in ordine. Un equilibrio che si fa fatica a trovare durante una pandemia, specie a fronte di un dato economico di partenza caratterizzato dal segno meno.

Una settimana di consulenze e colloqui in provincia di Chieti e venerdì a Lanciano incontro pubblico con sanitari e avvocati

Con l'obiettivo di assicurare la salute della bocca e quindi dei denti, il poliambulatorio Oltremedica di Canosa Sannita ha promosso una campagna di screening gratuita finalizzata a diagnosticare la parodontite.

La Clinica Madonna del Ponte di Lanciano potrà contare su un altro valido professionista. Il dottor Igor Sirovich, che andrà quindi ad arricchire con la sua competenza il già nutrito numero dei medici che operano all'interno della Clinica.