Marted 12 Novembre 2019

Politica

FEBBO E CIERI: "PURTROPPO IL CONSIGLIO DI STATO RENDE REALI LE NOSTRE DENUNCE"

18/02/2017 - Redazione AbruzzoinVideo

“Continua la vicenda purtroppo negativa della escavazione del porto di Ortona. Si era tutti in attesa che il Consiglio di Stato (Sezione Giurisdizionale) emettesse la sentenza definitiva e chiarisse una volta per tutte se a scavare il porto di Ortona dovesse essere la prima o la seconda ditta aggiudicatrice dell’appalto. Intanto si susseguivano le “pompose” dichiarazioni dei vari rappresentanti politici di maggioranza, cioè gli stessi che hanno causato il pastrocchio, i quali rassicuravano che di qui a poco sarebbero iniziate le operazioni di dragaggio, che tutti i problemi sarebbero stati risolti e che le solite “cassandre” avevano preso un abbaglio”. E’ quanto dichiarano il Presidente della Commissione di Vigilanza, Mauro Febbo e il Capogruppo di Forza Italia al Comune di Ortona, Tommaso Cieri nel corso di una conferenza stampa tenutasi questa mattina a Ortona, nella sala consiliare del Municipio. 

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

"Giù le mani della politica dai consorzi di bonifica abruzzesi e dalla loro gestione". Questo il pensiero espresso stamane, nel corso di una conferenza stampa convocata a L'Aquila a Palazzo dell'Emiciclo, dai Consiglieri regionali del centrosinistra Giovanni Legnini, Silvio Paolucci, Dino Pepe e Americo Di Benedetto.

Lo annuncia il sindaco Enrico Di Giuseppantonio. Un importante incarico di supporto al controllo della spesa pubblica che ha l'obiettivo di eliminare tutti gli sprechi.

il Sottosegretario ha chiesto al Ministro di prendere a cuore il problema e di farsi parte attiva e concreta per eliminare definitamente questo disagio

Lo ha annunciato il Presidente della Provincia di Pescara Antonio Zaffiri, nel corso della conferenza stampa convocata per presentare gli interventi che saranno realizzati