Venerdì 19 Agosto 2022

Miscellanea

Lanciano: al Negri Sud il monitoraggio sulla qualità dell'aria

17/01/2012 - Redazione AbruzzoinVideo

 

17 gennaio 2012. Parte a Lanciano il nuovo monitoraggio sulla qualità dell'aria. Sarà l' eccellenza internazionale nel campo delle ricerche biomediche e farmacologiche, senza scopo di lucro, il Mario Negri Sud di Santa Maria Imbaro a condurlo e lo farà attraverso uno studio capillare e attento. Lo ha annunciato il Sindaco di Lanciano, Mario Pupillo, che intende approfondire la situazione ambientale dopo che la Provincia di Chieti, nel dicembre duemilaundici, poneva la Città frentana al primo posto per l'inquinamento dell'aria. Il biologo del Negri Sud , Tommaso Pagliani, ha spiegato ai nostri microfoni, che i punti di rilevamento saranno ventiquattro, sia mobili che fissi, e consentiranno di accertare tutti i parametri ambientali: chimici, fisici oltre a quelli relativi alla biodiversità lichenica. Il Comune di Lanciano ha, inoltre, chiesto all'Agenzia Regionale per la Tutela Ambientale, ARTA, un'altra centralina per monitorare l'area in località Villa Pasquini, dove sta sorgendo una centrale a biomassa, già oggetto di numerose polemiche da parte di cittadini e associazioni ambientaliste.

 

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Si conferma anche quest’anno il successo della Befana del Vigile, iniziativa di solidarietà organizzata dal Comando di Polizia Municipale, guidato da Nicolino Casale.

Sull’intero complesso dello stadio di proprietà del Comune insistono vincoli che ne affermano la valenza storico-architettonica.

I caschetti sono ispirati al copricapo che i pompieri indossano in servizio e sono stati realizzati da due volontari Vigili del Fuoco del distaccamento di Montesilvano

È stato previsto di istituire una tariffa unica regionale da porre a carico dei professionisti che presentano l’Attestato di Prestazione Energetica