Lunedì 06 Febbraio 2023

Eventi

Lanciano, torna stasera la Tenzone dei Quartieri del Mastrogiurato

28/08/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Lanciano, torna stasera la Tenzone dei Quartieri del Mastrogiurato

La battaglia tra i quartieri a suon di giochi storici apre la settimana Medioevale che culminerà con la Rievocazione storica ed il corteo de Il Mastrogiurato.

Torna questa sera, domenica 28 agosto 2022, in piazza del Plebiscito a Lanciano, la Tenzone dei Quartieri che apre la settimana medioevale della 40esima edizione del Mastrogiurato. I quartieri storici della città Sacca, Civitanova, Borgo e Lancianovecchia, si daranno battaglia nei tradizionali giochi storici che ripropongono gli antichi mestieri della antica Anxanum, la capitale della frentania, l’emporio più famoso dell’antichità dove le fiere duravano “ Una anno e un dì”. La 40esima  edizione del Mastrogiurato vedrà alcune novità.

Oltre al tradizionale trofeo realizzato dal maestro Vito Pancella, da quest’anno ci sarà un ulteriore premio. Si tratta del trofeo “ANTONIO PASQUINI” dedicato al giovane prematuramente scomparso due anni fa a causa di un male che lo ha strappato troppo presto alla vita.

Il trofeo, realizzato dall’artista Nicola Antonelli, rappresenta il “Tiro alla fune”, un corda sempre tesa verso il ricordo di una giovane vita volata via troppo presto.

"Antonio, - racconta la mamma del giovane, Agamante Costantini- era un appassionato delle tradizioni e sentiva una grande appartenenza alla sua comunità. Dopo il secondo posto dell’edizione 2019, con il suo quartiere Sacca, quell’edizione fu vinta dal Borgo, Antonio scrisse un pensiero che è stato per l’associazione tutta motivo di coraggio per andare avanti dopo gli anni tremendi trascorsi sia dovuti all'emergenza Covid ma anche a causa della scomparsa dell'amato presidente Danilo Marfisi. “ Scompaiono le grida di chi ti sta accanto scriveva, scompare tutto. E come se di colpo si diventasse sordi e la tua testa si allontanasse per un unico scopo da tutto ciò che ti circonda. Oggi come oggi ancora più orgoglioso di ciò che per me rappresenta la passione per la mia città, il Mio Quartiere. Così il giovane scomparso.

"L’appartenenza. Qualcosa che molti danno per scontato ma che non si comprende finché non ci si mette in competizione per poterla esaltare e “difendere”. Quando vi trovate la’ le cose cambiano e ci si mette in gioco sul serio sfidando i propri limiti. Le mani bruciano, il cuore sembra un muscolo impazzito e le gambe e le spalle macinano quei metri come se stessero sostenendo il peso delle colonne d’Ercole. I respiri diventano delle coltellate ogni qualvolta spingi e vai oltre e pensi che potresti mollare ma non lo fai. Perché sei li per uno scopo. Ecco cos’è, ecco come funziona.” 

Fra le altre novità di questa edizione è da segnalare la contemporaneità delle gare, saranno due quartieri a gareggiare in contemporanea nei giochi a tempo, e la maggiore partecipazione delle ragazze, le atlete dei giochi, colonna portante della riuscita della manifestazione. L’appuntamento è questa sera dalle ore 17,30 in piazza del Plebiscito a Lanciano.

Altra novità di questa edizione sarà la location che ospiterà il mercato medievale, che  partirà il 31 agosto, e si svolgerà al Parco Villa delle Rose.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Lanciano Mastrogiurato

Potrebbero interessarti

Scopo della tavola rotonda sarà quello di parlare del territorio di Nuova Pescara, delle peculiarità e delle opportunità da cogliere.

"I neo-promossi rinnovano in maniera più fervida e sostanziale l’adesione all’insieme dei valori più profondi racchiusi nel patrimonio etico del Corpo"

Anche quest'anno alla comunità che ha realizzato l'albero più significativo verrà consegnato un premio destinato alla realizzazione di un progetto importante rivolto alla collettività.

"L'educazione e la rieducazione, il potere della giustizia sulla libertà personale"