Mercoledì 18 Settembre 2019

Eventi

ITS SISTEMA MECCANICA ospita Startup Grind, la più grande community di founders al mondo by Google

06/06/2019 - Redazione AbruzzoinVideo

Startup Grind  la più grande community di founders al mondo di Google arriva a Lanciano. L’evento è organizzato dall’ITS Sistema Meccanica in collaborazione con l’incubatore certificato di startup innovative THE HIVE di Pescara e INVITALIA, l’agenzia nazionale di promozione d’impresa che gestisce gli incentivi pubblici a favore di nuove imprese e startup innovative.

 

 

Startup Grind è nata nel 2010 in Silicon Valley e ad oggi è presente in più di 500 città e 125 stati. L’obiettivo della community è quello di divulgare la cultura imprenditoriale e dell’innovazione in tutto il mondo.

 

Si è parlato in particolare, di startup innovative, di robotica, di moto elettriche. Gli ospiti sono stati Antonio Ranalli, Co-Founder di Armotia, la prima moto di serie elettrica con due ruote motrici a ripartizione elettrica della coppia e Andrea Pericoli, Martino Bucci e Francesco Ricciardi, founders della startup innovativa The Prototype, con il loro Cobot, il robot collaborativo evoluto stampato interamente in 3D. Gli Startupper hanno raccontato, alla community di studenti, professori, innovatori ed imprenditori radunati nella sala conferenze dell’ITS del loro percorso formativo ed imprenditoriale ed il segreto del loro successo imprenditoriale.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Un gradimento che riempie di orgoglio e soddisfazione il Comitato Feste, presieduto da Maurizio Trevisan, che ha dovuto lavorare con grande impegno per assicurare che tutto si svolgesse nel massimo ordine e in sicurezza.

Settimana ricca di appuntamenti in Abruzzo tra musica e spettacoli

Bellissimo spettacolo ieri in Piazza Plebiscito a cura del Centro Studi Danza di Cristina Nudi. Proponiamo un video con alcuni momenti della serata

Il raduno è organizzato dall’Associazione Culturale “I Custodi del Cane da Pastore Abruzzese” in collaborazione con la ProLoco di Capracotta, e con il patrocinio del Comune di Capracotta.