Venerdì 07 Maggio 2021

Eventi

Giovani architetti di Lanciano alla ribalta nazionale

29/05/2012 - Redazione AbruzzoinVideo

29 maggio 2012. La Mostra Nazionale itinerante del terzo volume linea GiArch Progetti di giovani architetti italiani, a cura di Annabella Bucci, Valeria Marsaglia, edito dalla UTET Scienze e Tecniche, con contributi di Mario Cucinella e Francesco Karrer, dopo Roma e Milano fa tappa a Torino, al Festival dell'Architettura, in programma dal primo al ventiquattro giugno prossimi. La Mostra, durante tutto quest'anno, toccherà le più importanti Città italiane per far conoscere i nuovi studi di architettura emergenti e le opere che meglio rappresentano l'architettura contemporanea di qualità. La pubblicazione, nasce dopo un bando di concorso nazionale promosso dalla UTET Scienze e Tecniche e il GiArch, che ha visto la partecipazione di quattrocentoottanta progetti di architettura realizzati da giovani architetti italiani under quaranta. I vincitori della pubblicazione sono stati solo quarantaquattro studi, meno del dieci per cento.

Lo studio di architettura più giovane d ' Italia è stato il gruppo [Arch]2 di Dante Antonucci e Laura Crognale, di Lanciano e Francavilla al Mare, unico studio selezionato per l'Abruzzo. Lo stesso gruppo [Arch]2 ha vinto, nei precedenti anni, diversi concorsi nazionali ed internazionali di Design e Architettura, hanno avuto quattordici pubblicazioni e sono stati selezionati per esporre i loro progetti in diverse manifestazioni di rilievo nazionale.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Il premio sarà una giornata da fotoreporter, insieme a giornalisti e fotografi professionisti, il prossimo 16 maggio, in occasione della tappa della corsa rosa da Castel di Sangro, Campo Felice.

Ad ottenere l'ambito riconoscimento è stato il Radices Montepulciano d'Abruzzo d.o.c. 2010 prodotto dall'azienda abruzzese conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo.

Dal 24 Giugno al 9 Luglio numerosi gli eventi per celebrare anche il decennale della scomparsa del noto personaggio politico che amava fortemente l'Abruzzo.

Nello splendido scenario del Teatro Fenaroli di Lanciano il giorno di Pasqua, il 4 aprile 2021, terzo appuntamento del festival RELive: La Musica Torna a casa