Giovedì 06 Agosto 2020

Ecologia e Ambiente

San Salvo, il Comune recinta un'area in spiaggia per tutelare la nidificazione del fratino

02/06/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
San Salvo, il Comune recinta un'area in spiaggia per tutelare la nidificazione del fratino

Sarà la onlus SOA, insieme al GFV, a gestire il monitoraggio dell’area e il coordinamento delle attività di educazione ambientale.

“Il Comune di San Salvo ha provveduto a porre una recinzione con paletti e cime per tutelare la nidificazione del Fratino (Charadrius alexandrinus) su una parte della spiaggia libera di San Salvo. Tale area è da anni un sito di nidificazione di questo piccolo uccello, divenuto ormai simbolo delle spiagge italiane e la cui tutela è uno dei parametri per il rilascio della Bandiera Blu”, dichiarano il sindaco Tiziana Magnacca e l’assessore all’Ambiente Giancarlo Lippis. L’area, compresa tra gli stabilimenti balneari il Cocorito e il Mirage, è stata completata dal personale comunale dell’Ufficio Manutenzione con tre grandi cartelli recanti informazioni sulla specie ornitica in questione e del suo legame storico con San Salvo. Sono stati apposti anche cartelli più piccoli recanti indicazioni sui comportamenti da tenere in prossimità della recinzione. Questi ultimi disegnati da Franco Sacchetti, noto fumettista e scrittore del luogo. La meritoria opera di tutela naturalistica, che arricchisce di un importante tassello ambientale la spiaggia di San Salvo, è stata coordinata fra Comune di San Salvo, i volontari del GFV Gruppo Fratino del Vastese (referente locale per il coordinamento regionale Fratino) e la Onlus SOA (Stazione Ornitologica Abruzzese) che raggruppa i più importanti ornitologi e birdwatchers abruzzesi.

 

Sarà la onlus SOA, insieme al GFV, a gestire il monitoraggio dell’area e il coordinamento delle attività di educazione ambientale. All’operazione hanno contribuito anche fotografi molisani di ABM Ambiente Basso Molise e i volontari della “Spiaggia del Fratino e del Giglio di mare” di Alba Adriatica: una dimostrazione di unione nel nome del Fratino! Il tutto sotto l’egida del CNCF (Comitato Nazionale Conservazione Fratino). Verranno valutati in seguito, sulla base delle dinamiche naturalistiche del luogo, eventuali interventi successivi sul sito.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Sarà organizzata lungo i sentieri boschivi e le aree verdi del parco comunale dove verranno ambientati interventi artistici di compagnie dedite al Teatro Ambiente e al Teatro per l'infanzia.

Il Presidente della Sasi S.p.a. Gianfranco Basterebbe sottolinea i dati rilevati dall'Arta in merito alla balneabilità nei pressi del Feltrino e della Foce di Rocca San Giovanni.

Una giornata all'insegna del rispetto dell'ambiente e delle bellezze naturali.

Questa mattina un gruppo di volontari di Fare Verde ha realizzato un'operazione di pulizia nella zona di Papacqua ad Avezzano.