Giovedì 22 Ottobre 2020

Ecologia e Ambiente

Rifiuti, Campitelli e Marcovecchio intervengono su ipotesi di fusione Ecolan-Civeta

17/09/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Rifiuti, Campitelli e Marcovecchio intervengono su ipotesi di fusione Ecolan-Civeta

- In merito al progetto di fusione tra la società frentana Ecolan Spa e il Consorzio Intercomunale del vastese Civeta, rilanciato oggi dal Presidente Ranieri, si ritiene di precisare che «tale ipotesi, seppure apprezzabile e meritevole di approfondimento - spiega l’assessore Nicola Campitelli - al momento non è stata vagliata e definita dal Governo regionale, né dai consiglieri del territorio».

L’assessore Nicola Campitelli e il Presidente della Commissione rifiuti, Manuele Marcovecchio, evidenziano, poi, che «in questa fase l'agenda regionale è impegnata a ultimare l'iter di approvazione della proposta di legge regionale finalizzata a incentivare l’economia circolare che, nel contempo, dovrà consentire di dare piena attuazione all'AGIR. A quest'ultimo riguardo - osservano - è in animo di dare corpo a degli ambiti di carattere sub provinciale, anche con la eventuale rideterminazione delle rispettive governance. Nelle prossime settimane – concludono Campitelli e Marcovecchio - daremo seguito ad un confronto intenso e definitivo, anche con i territori, sulle diverse questioni sollevate

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Lanciano Vasto

Potrebbero interessarti

L'ente si affida ad un gruppo di lavoro che presenterà un documento preliminare entro la fine di marzo 2021, che sarà condiviso con i Sindaci, i portatori di interesse e la cittadinanza.

Il "Piano di difesa della costa dall'erosione, dagli effetti dei cambiamenti climatici e dagli inquinamenti", denominato in breve, Piano di Difesa della Costa (PDC), approvato, nello scorso mese di agosto, dalla Giunta regionale, è stato presentato, questa mattina, a Torino Di Sangro, nella sala convegni di un hotel del piccolo centro rivierasco, dal presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, affiancato dal Sottosegretario con delega alle Infrastrutture, Umberto D'Annuntiis, dagli assessori Nicola Campitelli e Mauro Febbo e dal presidente del Consiglio regionale, Lorenzo Sospiri.

Il WWF Zona Frentana e Costa Teatina ripropone a Lanciano, per il quarto anno, l'iniziativa che è dedicata in particolare ai ragazzi e ai bambini, accompagnati dalle famiglie.