Venerdì 01 Marzo 2024

Ecologia e Ambiente

Ambiente, il progetto Alpe del Fai approda a Pietracamela per un cammino sui sentieri d'Abruzzo

04/09/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Ambiente, il progetto Alpe del Fai approda a Pietracamela per un cammino sui sentieri d'Abruzzo

L'obiettivo è quello di valorizzare le aree interne montane dell'Italia che custodiscono un capitale eccezionale di natura e cultura.

L’11 settembre 2020 si terrà a Pietracamela (TE) una giornata dedicata alla valorizzzione dei beni delle terre alte e delle aree interne del nostro territorio. A volere fortemente tale iniziativa di ampio respiro territoriale è stata la Delegazione Regionale FAI Abruzzo-Molise nelle persone di Massimo Lucà Dazio (Presidente) e di Lisa Celeste (Delegato Ambiente), in sinergia con la Delegazione FAI di Teramo. L’idea nasce in seguito al lancio da parte del Fondo Ambiente Italiano della campagna “Progetto Alpe” che – come spiega Lisa Celeste – “ha tra i suoi obiettivi primari quelli di promuovere, valorizzare e riscoprire l’Italia sopra i 600 metri. E’ per questo che ci è sembrato bello condividere questo progetto con chi fa della montagna la propria missione: il CAI con i suoi sentieri, e un gruppo di ragazzi che hanno dato vita all’esperienza Va’ Sentiero, un’idea di viaggio basata sui concetti di scoperta, condivisione e circolarità”. In tale occasione, infatti, questo gruppo di ragazzi, intento a percorrere l’intero Sentiero Italia, attraverserà il territorio aprutino, facendo una prima tappa proprio a Pietracamela. Il Capo Delegazione FAI di Teramo Pietro Costantini esprime grande soddisfazione per l’evento in programma: “accogliere i ragazzi di Va’ Sentiero, mostrando loro la bellezza e ricchezza della nostra montagna e dei suoi paesi, è per noi un dovere. La conoscenza è il primo passo per la valorizzazione e promozione delle nostru territorio”. La giornata sarà articolata in due momenti. Nella mattinata ci sarà una passeggiata per Pietracamela a cura di Rosaria Fidanza (Pro Loco Pietracamela) e dei volontari del Gruppo FAI Giovani di Teramo. Il pomeriggio, invece, sarà interessato dal convegno “In cammino sui sentieri d’Abruzzo” durante il quale interverranno, dopo i saluti istituzionali, Lisa Celeste (FAI Abruzzo), Yuri Basilicò (Va’ Sentiero), Emilio Cocco (Università degli Studi di Teramo) ed Emanuele Tondi (Direttore sede INGV, Università di Camerino). Al termine del convegno sarà proiettato un docufilm realizzato dai ragazzi di Va’ Sentiero intitolato "Va' Sentiero: alla scoperta del sentiero Italia". In occasione dell’evento sarà organizzata una mostra di pittura, a cura di Maria Antonietta Di Saverio, nella quale saranno esposte le opere di alcuni tra i più apprezzati pittori della nostra Provincia e, ovviamente, del maestro Guido Montauti .

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Provincia di Teramo

Potrebbero interessarti

Una iniziativa con una duplice finalità: la piantumazione di 45 nuovi alberi sul territorio cittadino e la sensibilizzazione degli alunni delle scuole sui temi del rispetto dell’ambiente e della sostenibilità.

Oggi Lanciano ha ricevuto da Legambiente la 𝐦𝐞𝐧𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐬𝐩𝐞𝐜𝐢𝐚𝐥𝐞 𝐜𝐨𝐦𝐞 𝐜𝐨𝐦𝐮𝐧𝐞 𝐫𝐢𝐜𝐢𝐜𝐥𝐨𝐧𝐞 𝐝’𝐀𝐛𝐫𝐮𝐳𝐳𝐨 nell’ambito della 6a edizione dell’Ecoforum che si tiene annualmente a Pescara.

L'assessore regionale all'Ambiente: Con la Giunta di oggi, l’Abruzzo compie un altro passo importante nella 𝐫𝐢𝐯𝐨𝐥𝐮𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐚𝐦𝐛𝐢𝐞𝐧𝐭𝐚𝐥𝐞.

La svolta green in atto diventa strutturale nella visione della città del futuro