Sabato 21 Maggio 2022

Cultura

Masterclass di Fiati con il maestro Gian Luca Cantarini al Conservatorio di Musica ‘G.Braga’ di Teramo

24/01/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Masterclass di Fiati con il maestro Gian Luca Cantarini al Conservatorio di Musica ‘G.Braga’ di Teramo

Sarà il Maestro Gian Luca Cantarini, Vicedirettore della Banda della Marina Militare Italiana, il protagonista, del Masterclass per la Sezione Fiati promosso dal Conservatorio Statale di Musica ‘G. Braga’ di Teramo e che si svolgerà a partire da domani, martedì 25 gennaio, e poi mercoledì 26 e venerdì 27 gennaio nell’Aula Magna della nuova sede, in corso San Giorgio, a Teramo.

“Con il rientro in Conservatorio e la ripresa delle lezioni, sono ripartite anche le iniziative e le attività straordinarie di altissimo livello sotto il profilo della qualità artistica – ha sottolineato il Direttore del Conservatorio ‘Braga’ Tatjana Vratonjic -. Nel nuovo Anno accademico garantiremo ai nostri studenti tutte le esperienze didattiche molteplici e anche di livello internazionale che abbiamo sempre assicurato, lo faremo in presenza e in assoluta sicurezza, dando ai nostri ragazzi l’opportunità di confrontarsi con grandi nomi della musica. E dopo il Masterclass dedicato al Canto con il baritono internazionale Lucio Gallo, a partire da domani e per tre giorni i nostri studenti della Sezione Fiati avranno l’opportunità di confrontarsi e di lavorare con un altro artista italiano d’eccezione, ovvero il vicedirettore della Banda della Marina Militare, il maestro Gian Luca Cantarini. Masterclass che ha come finalità ultima la costituzione di un’Orchestra di Fiati del Conservatorio Braga”.

Il Masterclass di Fiati con il Maestro Gian Luca Cantarini si svolgerà nei giorni il 25, 26 e 27 gennaio, dalle 15.30 alle 19.30, nell’Aula Magna del Conservatorio, per concludersi venerdì 27 gennaio alle ore 21 con il Concerto del Braga per la Giornata della Memoria nella Sala Ipogeo, che vedrà la partecipazione di studenti e docenti del Dipartimento Fiati del Braga, diretti dallo stesso Maestro Cantarini.

Il Maestro Gian Luca Cantarini è nato a Colonna, in provincia di Roma, il 26 febbraio del 1967, ha compiuto gli studi presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma, diplomandosi brillantemente Fagotto sotto la guida del M° Francesco Bossone, successivamente in Composizione sotto la guida del M° Francesco Telli, e Strumentazione per Banda sotto la guida del M° Raffaello Tega. Ha inoltre conseguito il Diploma in Direzione d’Orchestra presso il Conservatorio ‘Licinio Refice’ di Frosinone sotto la guida del M° Dario Lucantoni. Sempre presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma, ha conseguito le lauree biennali in composizione, Strumentazione composizione e direzione per banda. Ha frequentato inoltre il corso di perfezionamento in ‘Direzione, Strumentazione, Composizione per banda’, istituito dall’Accademia nazionale di Santa Cecilia a Roma. Ha seguito vari corsi di perfezionamento in Fagotto e Controfagotto, direzione d’orchestra e direzione di Banda. Collabora didatticamente con vari conservatori quali: ‘S. Cecilia’ di Roma, ‘L. Refice’ di Frosinone e Conservatorio di Napoli ‘S. Pietro a Majella’, Tenendo vari seminari e Masterclass. Autore e trascrittore di varie composizioni, per coro, musica da camera, per banda e per Orchestra (pubblicati da varie case editrici). Idoneo come Ufficiale Vice Direttore, idoneo come 1° Fagotto (Contrabbasso ad ancia) presso la Banda dell’Esercito Italiano, vincitore di concorso come primo Fagotto, Archivista Musicale della Banda Musicale della Marina Militare. Attualmente ricopre l’incarico di Maestro Vice Direttore della Banda Musicale della Marina Militare Italiana.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Teramo

Potrebbero interessarti

Oggi giovedì e domani, gli allievi dell’Orchestra della Scuola Secondaria di I Grado “G. Mazzini”, facente parte dell’I.C. “Mario Bosco”, iscritti all’Indirizzo Musicale saranno coinvolti in un gemellaggio con l’orchestra di circa 50 alunni di un’altra scuola secondaria di I grado ad Indirizzo Musicale: Istituto Comprensivo di Alvignano (CE).

L’Amministrazione comunale l'ha installata ieri in via Roma nella Giornata Internazionale contro l'Omofobia

Il gemellaggio che sarà siglato il 19 e 20 Maggio riguarderà anche la città frentana e quella del casertano

L’Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani, ha realizzato degli incontri anche nella scuola elementare di Fossacesia svolti da veterinari docenti per amplificare il concetto del prendersi cura degli animali domestici.