Lunedì 06 Febbraio 2023

Cronaca

Proclamato il lutto cittadino a Roseto degli abruzzi il 25 agosto per i funerali di Flavia Di Bonaventura

24/08/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Proclamato il lutto cittadino a Roseto degli abruzzi il 25 agosto per i funerali di Flavia Di Bonaventura

Il Comune di Roseto degli Abruzzi annuncia che è stato proclamato il lutto cittadino per il 25 agosto 2022, giorno in cui si svolgeranno i funerali della compianta Flavia Di Bonaventura, giovane concittadina che è venuta prematuramente a mancare a seguito di un terribile incidente stradale che ha visto coinvolti tre giovani rosetani. La celebrazione delle esequie si svolgerà a partire dalle ore 16:00 in piazza della Repubblica dinanzi al Municipio.

Il Comune di Roseto invita tutti i cittadini ad esprimere, in forme decise autonomamente, la propria partecipazione al lutto e i pubblici esercizi e gli esercizi commerciali alla chiusura dell’attività nel corso della cerimonia funebre, evitando comportamenti che contrastino con lo spirito del lutto cittadino. Inoltre ordina l’esposizione a mezz’asta delle bandiere negli edifici pubblici; la chiusura al pubblico di tutti gli uffici comunali per la durata delle esequie dalle ore 16:00 alle ore 17:00; la sospensione dell’attività lavorativa in tutti gli uffici comunali per la durata di un’ora dalle ore 16:00 alle ore 17:00, con l’invito ai dipendenti a prendere parte ai funerali e specificando che l’ora di sospensione dell’attività lavorativa dovrà essere recuperata nei termini previsti dal CCNL di settore;

Il Sindaco e l’Amministrazione comunale, nell’esprimere il più sentito cordoglio per questa tragedia che ha colpito una intera comunità, si uniscono al dolore della famiglia e degli amici di Flavia in questo difficile momento.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Roseto degli Abruzzi

Potrebbero interessarti

Doria è stata evacuata e spente le fiamme. L'intervento è durato dalle 23 di 1 febbraio 2023 fino alle 5 di 2 febbraio 2023 e non vi sono state feriti."

Sono stati perseguiti gli obiettivi primari assegnati dal Ministero dell’Interno alla Specialità della Polizia di Stato.

Grazie alla sottoscrizione di questo accordo, i Finanzieri avranno la possibilità di accedere rapidamente a dati e notizie al fine di individuare le eventuali contraddizioni con quanto dichiarato attraverso l’ISEE, la DSU e l’effettivo tenore di vita.

I Finanzieri della Tenenza di Nereto, nell’azione a contrasto del gioco illegale, hanno sottoposto a sequestro amministrativo n. 3 apparecchi da intrattenimento.