Marted 29 Novembre 2022

Cronaca

Pescara. entra in farmacia con una piccozza e si fa consegnare un farmaco, arrestato poco dopo dalla Polizia

05/10/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Pescara. entra in farmacia con una piccozza e si fa consegnare un farmaco, arrestato poco dopo dalla Polizia

Una volta fermato dalla Polizia l'uomo ha colpito con la piccozza gli agenti ferendoli.

Entra in farmacia con una piccozza, e recandosi dietro al bancone ha minacciato il personale presente per farsi consegnare subito un medicinale, poi una volta ottenuto quanto chiesto è fuggito, ma è stato fermato da una pattuglia della polizia.

Protagonista dell'episodio un uomo di 43 anni, incensurato pescarese, arrestato dagli agenti della a Sezione Antirapina della Squadra Mobile per rapina, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. L'uomo è stato anche denunciato per porto di strumenti atti ad offendere.

Quando il 43enne è stato fermato dalle forze dell'ordine aveva ancora con se la piccozza ed ha colpito con l'arnese gli agenti i quali sono riusciti a difendersi ma hanno riportato comunque lesioni giudicate guaribili in sette giorni.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Pescara Polizia di Stato

Potrebbero interessarti

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Chieti ha accertato, a carico di un soggetto titolare di una ditta attiva nel settore edile, violazioni alle limitazioni dell'uso del contante, con operazioni volutamente frazionate, per l’acquisto di materiali edilizi.

Si tratta della seconda persona coinvolta nella grave aggressione avvenuta a Giugno che ha già portato all'arresto di un 38enne di Montesilvano. Individuato e denunciato dai carabinieri anche il terzo aggressore sempre del pescarese.

gli oltre 70mila euro ottenuti grazie all’aggiudicazione di fondi rientranti Fondo Europeo diSviluppo Regionale nel programma POR-FESR Abruzzo 2014/2020

Il Comandante Colonnello Antonio Caputo: tutela del consumatore contro incauti acquisti è fondamentale. fare attenzione ai prezzi troppo bassi e nel dubbio chiamare il 117, sempre a disposizione dei cittadini