Lunedì 04 Luglio 2022

Cronaca

Costa dei Trabocchi, 5 patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza

26/04/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Costa dei Trabocchi, 5 patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza

Servizio straordinario di controllo del territorio della compagnia dei carabinieri di Ortona; controllati mezzi, persone e locali pubblici.

Nel lungo weekend del 25 Aprile la compagnia dei carabinieri di Ortona, di concerto con la questura di Chieti e con il supporto della compagnia carabinieri di Lanciano, ha svolto un articolato servizio di controllo straordinario nei comuni di competenza territoriale, con particolare riferimento alla fascia costiera "Costa dei Trabocchi" nel tratto compreso tra Ortona e Casalbordino.

Domenica e lunedì scorsi sono stati impiegati nello specifico servizio 24 carabinieri in 12 servizi che hanno attuato un capillare controllo dei veicoli in transito sull'asse viario principale, dei parcheggi a ridosso delle spiagge e pista ciclabile per prevenire furti sulle auto in sosta, nonché dei locali pubblici anche per verificare il rispetto della residua normativa per il contrasto della pandemia da Covid-19. Nei due giorni sono stati controllati oltre un centinaio di veicoli, identificate oltre duecento persone ed ispezionati una quindicina di esercizi pubblici.


A Fossacesia Marina i controlli degli avventori di ristoranti e locali di intrattenimento (soprattutto giovani) che dall'entroterra lancianese raggiungono il litorale sono stati supportati dagli equipaggi dell'aliquota Radiomobile della compagnia di Lanciano. Significativo anche il risultato in termini di repressione della guida in stato di ebbrezza: a Fossacesia Marina, in particolare, è stato predisposto il filtraggio dei veicoli in transito sia lungo la statale Adriatica che alle due uscite della parallela interna dove sono ubicati stabilimenti balneari e ristoranti che hanno organizzato anche eventi musicali. In totale sono stati sanzionati 5 giovani per guida in stato di ebbrezza di cui 4 denunciati alla procura della Repubblica di Lanciano perché il tasso alcolemico rilevato era oltre il limite amministrativo di 0.8 g/l, mentre a tutti è stata ritirata la patente di guida che, oltre alle sanzioni penali e pecuniarie, gli verrà sospesa fino a 2 anni mentre ad uno dei denunciati è stata anche sequestrata ai fini della confisca la sua autovettura in quanto il tasso alcolemico era molto elevato (oltre 1.5 g/l).

Sono stati sanzionati anche 12 automobilisti per infrazioni al codice della strada tra cui per guida pericolosa, senza cintura di sicurezza, per l'utilizzo dello smartphone alla guida ed in un caso perché l'auto, poi sequestrata, era priva di assicurazione obbligatoria ed infine rilevati 3 incidenti stradali con lievi feriti tra cui un tamponamento ed uno in cui è rimasto coinvolto un motociclista.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Tantissimi gli attestati di cordoglio da parte del mondo culturale frentano e di quanti hanno avuto l'onore di conoscerlo e condividere con lui un percorso lavorativo e di studio.

L'Arma dei carabinieri si dimostra ancora una volta sensibile alle problematiche della cittadinanza e pronta a tendere una mano alle persone in difficoltà.

È successo venerdì mattina, intorno alle ore 10. Un uomo, disteso accanto alla sua auto, ha provato a tagliarsi le vene con un taglierino. Provvidenziale l’intervento delle Guardie Giurate Sicuritalia Ivri.

Secondo quanto emerso dalle indagini, eseguite dai Carabinieri e coordinate dalla Procura, l'arrestato avrebbe erogato alla vittima prestiti con tassi di interesse dal 100% al 400 % annuo.